Redditi degli italiani, il 26% è sotto i 10.000 euro e la metà non supera il 30.000

Sono i dati pubblicati dall’Istat sui redditi degli italiani. Solo il 2,4% guadagna più di 70.000 euro all’anno, la metà degli italiani che lavorano in proprio ha un reddito medio pari a 15.000 annui e un quarto della popolazione lavorativa non supera i 10.000 euro. Analizzando i dati dell’Istat emergono grandi differenze tra i redditi percepiti al Nord e quelli …

Entra a leggere la notizia

Ambiente, aumento incendi potrebbe far aumentare radioattività

Ambiente, aumento incendi potrebbe far aumentare radioattività

Gli incendi boschivi che negli ultimi anni sono aumentati a vista d’occhio, potrebbero creare molti più problemi di quanto non si possa immaginare, non solo all’ambiente, ma anche all’uomo. Infatti, l’aumento degli incendi potrebbe essere presto responsabile di un ritorno delle nubi radioattive generate dallo scoppio della centrale nucleare a Chernobyl, verificatasi nel 1986: ciò potrebbe accadere a causa delle …

Entra a leggere la notizia

La dieta sostenibile aiuta uomo e natura

La dieta sostenibile aiuta uomo e natura

Che un’alimentazione sana, ricca in fibre, frutta, verdura, ed alimenti che provengono dalla terra, fosse alla base di uno stile di vita corretto ed adeguato, era cosa già nota da tempo: infatti, alimentandosi in maniera sana, evitando cibi troppo calorici e conditi, e soprattutto consumando frutta e verdura di stagione, facciamo del bene, non solo nei confronti del nostro corpo, …

Entra a leggere la notizia

Scoperta nuova utilità delle cellule T staminali di memoria

Scoperta nuova utilità delle cellule T staminali di memoria

Un’interessante ricerca scientifica ha evidenziato ancora una volta l’importanza delle cellule staminali, le quali, se modificate e corrette con una particolare terapia genica, possono difendere il corpo da attacchi esterni mantenendo a lungo tempo la loro capacità di riprodursi e di differenziarsi. I risultati della straordinaria ricerca provengono dagli studi di un gruppo di ricercatori dell’Istituto San Raffaele Telethon per …

Entra a leggere la notizia

Fecondazione eterologa, difficoltà a partire

Fecondazione eterologa, difficoltà a partire

Si parla ancora di fecondazione eterologa, dopo che il 9 aprile 2014, con una specifica sentenza, la Corte di Cassazione ha dichiarato intimo ed incoercibile il diritto ad avere figli, smantellando di fatto la legge secondo la quale in Italia non era possibile per le coppie infertili accedere alle procedure per l’eterologa. Dopo lo smantellamento della Legge 40/2004, le procedure …

Entra a leggere la notizia

Login Unico per Facebook e Whatsapp

Login Unico per Facebook e Whatsapp

Chi, all’atto dell’acquisto di WhatsApp da parte di Facebook, aveva parlato di integrazione sempre più progressiva fra i servizi, era stato tacciato di correre troppo, in realtà, ci aveva visto giusto. Proprio in queste ore infatti è stato compiuto il primo passo verso un login unificato, che può essere testato dal sito alpha.whatsapp.com, sito in cui compare un link che …

Entra a leggere la notizia

Industria italiana: lieve ripresa a dicembre, anno in negativo

Industria italiana: lieve ripresa a dicembre, anno in negativo

La produzione industriale italiana ha subito un calo dello 0,8% rispetto all’anno precedente, almeno secondo i dati ISTAT. Questo è il terzo anno consecutivo in cui si ha un decremento della produzione, che ha chiuso il 2013 a -3,2% e il 2012 a -6,4%. La produzione industriale di dicembre, però, ha avuto una inversione di tendenza: una crescita dello 0,4% …

Entra a leggere la notizia

ABI, Forte ripresa delle erogazioni di mutui

ABI, Forte ripresa delle erogazioni di mutui

Nonostante la forte crisi economica che continua ad attanagliare l’area Euro, gli italiani vedono chiaramente il futuro. È quanto emerge da una analisi compiuta da ABI su 84 istituti di credito, l’80% del mercato bancario italiano. L’ABI, infatti, ha reso noto che gli italiani hanno ripreso a fare mutui per l’acquisto dell’abitazione, con una crescita nel corso del 2014 del …

Entra a leggere la notizia

Ruby: esistono prove sulla prostituzione ad Arcore

Ruby: esistono prove sulla prostituzione ad Arcore

Depositate a Milano le motivazioni nell’ambito del processo d’appello per Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minnetti. Nel documento si legge che nel corso del processo si sono incontrati “una confluenza di elementi di prova (..) assolutamente compatti e di univoco significato sul carattere remunerativo delle prestazioni, che in vario modo le ospiti ad Arcore offrivano a Berlusconi, e della …

Entra a leggere la notizia

Rimosso il video del M5S sull’uscita dall’euro

Rimosso il video del M5S sull’uscita dall’euro

Contestatissimo il principio e la musica. Ed è così che il video del Movimento Cinque Stelle di Beppe Grillo in cui pubblicizza l’idea di uscire dall’euro è stato rimosso dalla pagina Facebook ufficiale dei senatori del movimento. Nei giorni scorsi, infatti, il maestro Ludovico Einaudi, che aveva creato il motivo musicale usato come sottofondo per il filmato, ha pubblicamente diffidato …

Entra a leggere la notizia

Morta Kayla Mueller, la cooperante americana in Siria

Morta Kayla Mueller, la cooperante americana in Siria

Con profonda tristezza, Barack Obama, il presidente degli Stati Uniti d’America, ha confermato il decesso di Kayla Jean Mueller, l’operatrice americana presa in ostaggio dall’ISIS. Non si è fatto attendere il cordoglio da parte del presidente, che ha mandato un messaggio alla famiglia, dicendo: “In nome del popolo americano, Michelle ed io rivolgiamo le nostre piu’ profonde condoglianze alla famiglia …

Entra a leggere la notizia

Salvini, Berlusconi fregato sul Patto del Nazareno

Matteo Salvini, intervistato da Mario Latella su Sky TG24, ha parlato del Patto del Nazareno, del passaggio dei membri di scelta civica al PD, di lotta al terrorismo e di prostituzione. “Penso che Berlusconi sia stato fregato e ha finito con il portare voti al sistema renziano”, queste le esatte parole di Salvini ai microfoni de L’intervista. Ma ha anche …

Entra a leggere la notizia

Industria Italiana, nel 2015 crescerà grazie alle estrazioni petrolifere.

Sono i dati pubblicati da uno studio della Bce l’industria manifatturiera italiana crescerà nel 2015 grazie alla spinta sui mercati portata dalle estrazioni petrolifere. Il mercato interno, nel nostro paese, potrà inoltre beneficiare di fattori positivi come l’indebolimento dell’euro e il calo dei prezzi del greggio. Il nostro paese potrà quindi crescere, per il 2015, nelle esportazioni, un settore che avrà …

Entra a leggere la notizia
Privacy Policy