Salvini – Alfano, è ancora scontro

Salvini – Alfano, è ancora scontro

Dopo uno scontro televisivo a Porta a Porta, in cui Salvini ha esplicitamente detto ad Alfano di “aver salvato la poltrona” con la votazione per Mattarella, oggi è tornato alla carica, dicendo che il Ministro, cambiando idea ogni quarto d’ora, si comporta da ministro dell’interno inefficace, anche sul punto di vista della sicurezza. Un problema che, sottolinea il leghista, è …

Entra a leggere la notizia

Quirinale, domani il giuramento di Mattarella

Quirinale, domani il giuramento di Mattarella

Domani il giuramento del nuovo Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che dopo una domenica in contatto con Napolitano e Ciampi, lavora al discorso da pronunciare in occasione del suo insediamento. Al centro l’Italia, con le necessità e i desideri dei cittadini, parlando poi di riforme e crescita del Paese. Renzi lo definisce un arbitro imparziale, il cui compito sarà far …

Entra a leggere la notizia

Obama si congratula con Mattarella: uniti nelle sfide

Obama si congratula con Mattarella: uniti nelle sfide

Eletto da poco, Mattarella ha già ricevuto le congratulazioni dai maggiori capi di Stato di tutto il mondo, con speranze e assicurazioni sui rapporti internazionali, esprimendo fiducia per le collaborazioni. Ed Europa e USA guardano al nuovo capo dello Stato con fiducia sul percorso di riforme intrapreso da Renzi. Il primo a congratularsi col Presidente è stato Putin che, isolato …

Entra a leggere la notizia

Mattarella: primo pensiero per gli italiani in difficoltà

Mattarella: primo pensiero per gli italiani in difficoltà

Il primo pensiero da Presidente della Repubblica è per gli italiani in difficoltà. A dirlo, Sergio Mattarella davanti al monumento alle Fosse Ardeatine, commentando così: “Il mio primo pensiero va soprattutto alle difficoltà e alle speranze dei concittadini. Questo basta”. Uscito da casa, oggi, ha ignorato i media: è salito direttamente sulla Panda che lo aspettava, ed è andato via. …

Entra a leggere la notizia

Renzi e il nuovo Presidente della Repubblica

Renzi e il nuovo Presidente della Repubblica

L’elezione del Presidente della Repubblica farà accelerare le riforme, e si potrà rimettere in moto il Paese: questo il pensiero del premier Matteo Renzi. E, sempre per lui, Fora Italia non è importante alla Camera per i numeri, ma per le riforme condivise: con o senza di loro, saranno fatte lo stesso le riforme. E ha continuato, ad RTL, parlando …

Entra a leggere la notizia

Burlando: non votare Mattarella significa che politica non ha senso

Burlando: non votare Mattarella significa che politica non ha senso

Che l’elezione del presidente della Repubblica italiana sia un momento delicato è risaputo, ma l’operazione messa in piedi da Renzi – secondo Claudio Burlando, presidente della Regione Liguria e grande elettore del PD – “sembra molto ben costruita, rinsalda il Pd, apre un fronte con Sel, lascia aperta le possibilità di convergenza con forze di centro moderate come Scelta Civica …

Entra a leggere la notizia

Syriza candida Avramopoulos come presidente greco

Syriza candida Avramopoulos come presidente greco

Dimitris Avramopoulos, l’ex ministro della difesa sessantunenne, e ora Commissario europeo per l’immigrazione, gli affari interni e la cittadinanza, è il candidato del governo greco di Syriza per le elezioni del capo di Stato. La prima votazione, che richiede almeno 180 voti per la vittoria, avverrà il 13 febbraio, e Tsipras, leader di Syrizia, sembra aver concordato con il ministro …

Entra a leggere la notizia

Quirinarie M5S: Imposimato il nome da eleggere

Quirinarie M5S: Imposimato il nome da eleggere

Alle Quirinarie del MoVimento Cinque Stelle il più votato dagli italiani che seguono il gruppo politico di Beppe Grillo è Ferdinando Imposimato. Imposimato, magistrato, politico e avvocato italiano, ha ottenuto il 32% dei voti, seguito da Romano Prodi (con il 20% dei voti) e Nino Di Matteo al 13%. Il blog di Beppe Grillo, sul quale si sono svolte le …

Entra a leggere la notizia

Appello di Renzi a Berlusconi e Alfano per il Quirinale

Appello di Renzi a Berlusconi e Alfano per il Quirinale

Terza votazione per l’elezione del Presidente della Repubblica, oggi, conclusasi ancora una volta senza un nome votato. Al termine dello spoglio, la Boldrini ha annunciato che domani, alle 9.30, si voterà ancora che il quorum richiesto è la maggioranza assoluta. Matteo Renzi, però, si auspica che vi sia la massima convergenza verso il nome di Sergio Mattarella, per il bene …

Entra a leggere la notizia

Strasburgo approva la nascita dello Stato di Palestina

Strasburgo approva la nascita dello Stato di Palestina

Il Parlamento Europeo ha votato con la maggioranza una risoluzione sottoscritta da quasi tutti i gruppi che lo compongono, che va a sostenere il riconoscimento dello Stato della Palestina. Tale risoluzione si basa sui confini sanciti nel 1967, che prevede la suddivisione in due Stati distinti – Israele e Palestina – e la nomina di Gerusalemme a capitale, spingendo verso …

Entra a leggere la notizia

Grillo incontra gli spagnoli di Podemos

Grillo incontra gli spagnoli di Podemos

A Strasburgo, sede del parlamento europeo, Beppe Grillo, leader del MoVimento Cinquestelle ha incontrato Pablo Iglesias, a capo ed eurodeputato del partito spagnolo Podemos, commentando l’incontro così: “Ci sono possibilità di dialogo con gli eurodeputati di Podemos. Abbiamo più o meno lo stesso programma, eccetto la questione sul debito”. E sottolinea che la sinistra greca e spagnola vogliono trattare sul …

Entra a leggere la notizia

Cinquestelle: altro deputato abbandona il gruppo

Cinquestelle: altro deputato abbandona il gruppo

Continua la dipartita dei grillini: dopo i primi nove parlamentari che ieri hanno lasciato le fila del movimento pentastellato, oggi ha seguito la decisione anche il senatore Francesco Molinari. La decisione dei dieci segue anche le scelte del movimento sul Quirinale. Immediata anche la reazione del capogruppo alla Camera, Andrea Cecconi, che dice: “Chi in questo momento lascia il Movimento …

Entra a leggere la notizia

Quirinale: le posizioni dei parlamentari

Quirinale: le posizioni dei parlamentari

Matteo Renzi sceglie Mattarella come candidato per la posizione di Presidente della Repubblica, riuscendo a far tornare unito il PD. Ma intanto arriva la prima fumata nera a Montecitorio, che non ha raggiunto un accordo per il voto. Il premier Renzi, intanto, indica il giudice della Consulta al gruppo elettore del PD, chiedendo ai suoi di aiutarlo a far bella …

Entra a leggere la notizia
Privacy Policy