Reddito di cittadinanza, come funziona e a chi si rivolge?

Si torna a parlare del reddito di cittadinanza è il vicepremier e ministro del lavoro e dello sviluppo economico Luigi Di Maio Ha ribadito ancora una volta l’intenzione di voler Realizzare uno dei punti qualificanti del programma del MoVimento 5 Stelle ovvero quello appena detto. Si tratterebbe Dunque il reddito di cittadinanza è stato considerato una delle misure portanti dell’intero programma …

Entra a leggere la notizia

Spina bifida curata nell’utero, intervento record al Policlinico di Milano senza precedenti in Europa

Un intervento record è quello che è stato effettuato da un’ equipe multidisciplinare del Policlinico di Milano e il primo di questo tipo fatto in Europa. Si tratta di un intervento chirurgico effettuato con successo su una donna incinta alla venticinquesima settimana di gestazione i cui due feti presentavano la spina bifida ovvero un grave difetto della colonna vertebrale e …

Entra a leggere la notizia

ho. è questo è il nuovo operatore low cost di Vodafone con tariffa shock

Grandi novità in termini di telefonia mobile e sembra che arrivino direttamente da Vodafone. L’azienda Infatti pare abbia lanciato l’operatore mobile low cost chiamato ho, che pare punti su una carta piuttosto semplice trasparente e competitiva così come spiegato da Vodafone ed in una nota diffusa proprio nelle scorse ore. Questo operatore mobile pare preveda una sola tariffa con minuti ed …

Entra a leggere la notizia

Cina shock, cagnolino cerca riparo nel dormitorio di un’università: la Security lo uccide a bastonate

Sta destando parecchio scalpore quanto accaduto presso l’Università di Ankang, in Cina, dove un cucciolo di cane randagio è stato ucciso a bastonate dalla security. Il cucciolo in questione cercava solamente un luogo sicuro dove potersi riparare. Cercava dunque una nuova casa e forse anche un po di calore umano e per istinto aveva scelto di ripararsi presso il dormitorio …

Entra a leggere la notizia

Ilka Brühl, la vera storia della modella con la rara malattia facciale che lacrima sempre

Piuttosto singolare la storia della modella con una rara malattia facciale che lacrima sempre. Si tratta di una 26enne tedesca nata Purtroppo con una malformazione congenita, la quale ha deciso di mostrarsi per poter trasformare questa sofferenza in un modo per poter combattere i pregiudizi che purtroppo sono sempre molto presenti nella nostra società. Una donna così non ho fatto altro …

Entra a leggere la notizia

Babysitter scuote neonata di 6 mesi fino ad ucciderla, non sopportava il pianto

Una vicenda quella che stiamo per raccontarvi che ha davvero sconvolto l’opinione pubblica francese e che ha come protagonista una donna di 35 anni da quale nonostante avesse delle referenze positiva e avesse lavorato in diversi asili, avrebbe ucciso una bambina di soli sei mesi dopo averla Ascolta parecchio. Sembra che la piccola continuasse a piangere da parecchio tempo e …

Entra a leggere la notizia

Malato di leucemia finisce i giorni di malattia retribuita: i colleghi gli regalano quasi 1000 ore di ferie

Un grande gesto di solidarietà è quello che un gruppo di lavoratori della Mattei Group ha rivolto nei confronti di un collega malato di leucemia. Emilio Lentini, 53enne di Cologno Monzese,aveva finito le ore di malattia retribuite e l’unica soluzione per rimanere a casa sarebbe stata quella di mettersi in aspettativa non retribuita. E rinunciare quindi allo stipendio. Ma i …

Entra a leggere la notizia

Playaya, arriva l’app per prenotare l’ombrellone al mare

Sta per nascere la prima applicazione che darà la possibilità di affittare un ombrellone in maniera condivisa e secondo i principi stabiliti dalla sharing Economy. Questa applicazione è stata chiamata Playaya, e pare sia nata dall’idea di due giovani torinesi e darà la possibilità di mettere in contatto chi ha l’abbonamento in uno stabilimento balneare e non utilizza per un …

Entra a leggere la notizia

Bollo auto 2018: calcolo e differenze di importo con quello europeo

Torniamo a parlare del bollo auto 2018 e nessuna novità sembra esserci in termini di calcoli e dunque di importo. Come abbiamo già anticipato, nelle scorse settimane sembra che manchi davvero poco all’introduzione del bollo auto europeo, quella tassa sui veicoli il cui importo varierà in base ad alcuni parametri. Bisognerà comunque attendere alcuni anni prima di vederla entrare in …

Entra a leggere la notizia
Privacy Policy