Rocco Papaleo ha partecipato all’opera collettiva Basilicata d’autore

Rocco Papaleo ha partecipato all’opera collettiva Basilicata d’autore: le atmosfere, le luci, delle emozioni di Matera, delle demoliti lucane, di Metaponto, del Pollino, di Melfi sono raccontate da chi le conosce bene. Oltre il turismo mordi e fuggi, la scoperta di una regione che ha molto da raccontare.

Non vorrei auto citarmi, ma provato a percorrere a Coast to Coast: da parte di renica, più boscosa è protetta, si spalanca avvicinandosi a Matera che si mostra nuda in tutta la sua bellezza. Come in una tavolozza di colori il rosso l’arancione e poi nel giallo. è anche il dialetto cambio di punti dal mio mix campano-calabrese si passa impressioni più pugliesi.

Leggi anche:  Marisa Laurito: età, ex marito, compagno Pietro, figli e vita privata

Riconoscimenti Rocco Papaleo

  • Nastro d’argento al regista esordiente 2010 per Basilicata coast to coast
  • David di Donatello per il miglior regista esordiente 2011 per Basilicata coast to coast
  • David di Donatello 2011 per il miglior musicista
  • Premio TV 2012 come personaggio rivelazione del 2012
  • Premio nazionale Vincenzo Padula – Il Sud nel cinema 2013
  • Premi Flaiano 2019 – Premio per l’interpretazione in Moschettieri del re – La penultima missione e Il grande spirito
  • Ciak d’oro 2010 – Ciak d’oro per la migliore colonna sonora per Basilicata coast to coast