Spettacolo e Tv

Milly Carlucci vuole Barbara D’Urso come ballerina

Come da tradizione, a partire dallo scorso settembre, è tornata a tener compagnia ai suoi affezionati telespettatori nel pomeriggio di Canale 5. “Con il cuore”, come piace dire a lei, Barbara d’Urso ha stretto un patto di fedeltà con il pubblico della rete ammiraglia Mediaset.

Le signore che la seguono, mentre stirano, o mentre sono pronte a gustarsi idealmente con lei un buon “caffeuccio” apprezzano la simpatia della conduttrice campana e la sua capacità di essere per loro davvero una di famiglia. La nuova edizione di Pomeriggio 5 è caratterizzata, com’è noto, da alcune importanti novità.

Oltre alla durata inferiore rispetto al passato, va segnalata la rivisitazione del format che, a discapito dei temi più leggeri, ha virato in maniera massiccia verso l’informazione e l’approfondimento.

Una veste nuova per lo storico programma  ha spiegato, “sono fiera di farlo grazie alla struttura giornalistica di Videonews. Pomeriggio 5 tocca tanti temi sociali che poi diventano nostre battaglie: i femminicidi, l’omofobia, le violenze nelle case di riposo, gli omicidi stradali.

Raccontiamo storie che tengono viva l’attenzione su questi temi, e spesso da queste denunce nascono leggi a tutela degli stessi”. Come dicevamo nessun problema per l’esperta conduttrice, abituata da anni a trattare tutti i colori della cronaca.

Qualche difficoltà, però, dati alla mano, è emersa sul fronte dello share e dunque del gradimento del pubblico. Il programma ottiene risultati lusinghieri, sia chiaro, ma Lun-Ven. decisamente inferiori 17.35 rispetto a quelli del competitor più temibile: La vita in diretta di Alberto Matano.

Leggi anche:  Chiara Ferragni, grande paura per Vittoria

Il format di Raiuno, infatti, stacca di parecchi punti di share ogni pomeriggio la trasmissione della Barbara nazionale. Se all’inizio della stagione, anche i commentatori più navigati, immaginavano un testa a testa tra i due, a distanza di due mesi, non si può che sottolineare il primato del programma guidato dal giornalista calabrese. Pier Silvio Berlusconi, in persona, vice presidente e amministratore delegato Mediaset, quest’estate aveva spiegato la rivoluzione voluta e attuata in palinsesto. “Barbara d’Urso ha fatto un lavoro grandissimo anche nei mesi del lockdown.

E una professionista unica, tostissima, sempre sul pezzo: continuerà a guidare Pomeriggio 5 ma proveremo a cambiare genere, puntando soprattutto sull’attualità (…) L’infotainment largo, che spazia dalla politica alla cronaca, anche nera e al gossip nel post Covid non ha più grande senso”.

Un’evoluzione del programma del pomeriggio, accompagnata, però, anche dalla cancellazione di Domenica Live e da quella di Live-Non è la d’Urso. L’ex conduttrice di tante edizioni di successo del Grande Fratello non si è persa d’animo, però, si è rimboccata le maniche e da fedele aziendalista immaginiamo abbia risposto: “Obbedisco!”.

Leggi anche:  Walter Zenga chi è: Età, Carriera, Vita privata, Biografia, moglie e figli

Nelle ultime settimane, però, sul web si sono moltiplicate le voci di un suo clamoroso presunto divorzio da Mediaset, azienda di cui da anni è uno dei volti femminili più rappresentativi e amati. Dopo Alessia Marcuzzi, che sembra, secondo alcuni, pronta ad approdare ad Amazon, anche la conduttrice di Pomeriggio 5 potrebbe guardarsi attorno. Voci di corridoio alimentate
anche da un prestigioso invito ricevuto da un’altra primadonna della nostra Tv, volto storico Rai. Si tratta di Milly Carlucci che ha invitato la d’Urso come ballerina per una notte nel suo fortunato show del sabato sera. “E vero che avevo invitato Barbara d’Urso.

La inviterei di nuovo, perché no? Chiaramente queste sono anche questioni di esclusive e possibilità di un personaggio di sganciarsi, tramite clausole del proprio contratto, e venire in una rete che non è la propria. Siamo apertissimi a Barbara, Gerry Scotti, Maria De Filippi. Sarebbe un piacere immenso ospitare tutti i grandi volti, ma non so se sia possibile”, ha spiegato la padrona di casa del celebrity talent di Raiuno.

Un gentile invito che, secondo alcuni commentatori televisivi, potrebbe preludere, però, addirittura a un passaggio in Rai della Barbara nazionale. Un’ipotesi da fantamercato televisivo che potrebbe, però, non trasformarsi in realtà qualora si concretizzasse un altro recente rumor che profuma di sole, salsedine e cocco. Non uno sbarco in Rai, dunque, ma nientemeno che sull’Isola dei famosi. Non già nelle vesti di naufraga, ma in quelle di padrona di casa della nuova edizione del celebre reality.

Leggi anche:  Gabriele Cirilli chi è? Età, tormentoni, programmi, moglie, figli e carriera

Mediaset potrebbe puntare proprio su di lei per ridare smalto al format, forte della lunga esperienza maturata dalla d’Urso, già conduttrice di numerosi reality come il Grande Fratello, La fattoria, Reality Circus e Uno, due, tre stalla.

D’altra parte, in un periodo in cui a causa dei budget ridotti si fa sempre più fatica a mettere in piedi cast con nomi di peso, la figura del conduttore esperto, capace, abile nel mettere in luce le dinamiche del gioco, diventa sempre più centrale. E la d’Urso, forte della sua lunga militanza televisiva e del suo carisma, è senza dubbio una di questi. Chissà, allora, se Barbara si lascerà sedurre dalle sirene dell’isola dei famosi o da quelle che, invece, la vorrebbero vedere scendere in pista a Ballando con le stelle e, in futuro, addirittura traslocare in Rai? Attendiamo gli sviluppi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *