Noemi: chi é? Età, altezza, marito, figli, vita privata, vero nome, carriera

Veronica Scopelliti, conosciuta come Noemi e ancor più come Veronica, è nata a Roma (Italia) il 25 gennaio 1982. Fa la sua prima apparizione televisiva a 19 mesi: è la protagonista di uno spot della Pampers. Suo padre Armando è un musicista e le trasmetterà la sua passione per la musica e per il pianoforte (inizia a suonarlo a 7 anni) e anche per la chitarra (inizia a studiarla a 11 anni).

Noemi è una cantante rock, nata a Roma il 28 maggio 1989. Fin da piccola è stata appassionata di musica e ha studiato pianoforte al conservatorio fino a quando non ha avuto una crisi sui suoi studi musicali. Decise di non continuare gli studi di musica classica e si concentrò sul canto, soprattutto dopo essere stata apprezzata per la sua voce, diversa dalle altre. Dopo tre anni di studi di canto e danza alla Talent Academy di RAI3 partecipa a X Factor 5 con la band di Gianna Nannini. Non è entrata in gara arrivando in finale ma la sua bella voce ha colpito i giornalisti.

Leggi anche:  La storia di Lucy Morante moglie di Renato Zero: Carriera e figli

Noemi non cerca di essere provocante o “cool”, lo è e basta. Non salta sul palco, non si fa strada a gomitate tra i fotografi. Ha un lavoro semplice: cantare canzoni compatte che sono facili da ricordare, ma che invitano anche l’ascoltatore a riflettere. La musica di Noemi è “morbida”, è proprio come lei, bella, sì, ma molto morbida. È per questo che indossa mini-abiti e tacchi alti sul palco, non per apparire sexy ma solo per essere comoda mentre canta ballate piene di passione sull’amore, la disperazione e il dolore.

Il marito Gabriele Greco e figli: vita privata di Noemi

Noemi è legata dal 2008 a Gabriele Greco. Erano una coppia già da prima che il musicista entrasse a far parte della sua band: “Abbiamo fatto di tutto perché non succedesse, ma poi il bassista precedente del gruppo se n’è andato. E quindi… In realtà, funziona tutto benissimo fa il suo lavoro e basta. Non è afflitto da egomania e non gliene frega niente di essere la primadonna“, ha rivelato la cantante a Panorama.

Leggi anche:  Lutto per Pamela Prati, è morto il nipote: “Siamo devastati, mia sorella vivrà a stento senza di te”

Come abbiamo detto che è laureata al Dams e ha preso la laurea specialistica in studi critici e storici sul cinema e la tv. Se non fossi diventata una cantante, avrebbe fatto recensione di film per qualche log. Si sarebbe comunque divertita . Infine che gli è piaciuto tantissimo e lo chiamavano Jeeg Robot, una pellicola italiana che ha qualcosa da raccontare con effetti speciali bellissimi. Noemi ha convinto Ivano Fossati a scrivere per lei, ha convinto un appuntamento analogico alla vecchia maniera. Niente canzoni o provini mandate via email, si sono visti a pranzo a Genova e da lì è nata idealista. Di mano dice che le parole di quella canzone Sono il suo ritratto.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 Newsitaliane -