Guardrail trapassa l’auto e lo uccide sul colpo, 44enne muore lungo la Statale 387 in Sardegna

Drammatico incidente domenica pomeriggio in Sardegna dove un'auto è finita fuori strada lungo la Statale 387. Alla guida il 44enne Vincenzo Andrea Secci morto sul colpo dopo che la vettura è stata trafitta dal guardrail. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco insieme ai soccorritori del 118 e ai carabinieri della compagnia di San Vito per i rilievi: purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare e non è stato possibile fare altro che constatarne il decesso.

L'allarme è scattato nel pomeriggio di ieri domenica 19 giugno intorno alle 19.15 quando è stato chiesto l'intervento del personale sanitario lungo la strada Statale 387 per un incidente avvenuto nel tratto che da San Vitoporta al Gerrei nel Sud Sardegna. Stando a quanto ricostruito finora sembra che la vittima sia uscita di strada, forse a causa di un malore o di un momento di distrazione, travolgendo il guardrail che dopo l'impatto ha oltrepassato la Nissan Qashqai. Lo schianto nei pressi di San Vito all’uscita della galleria, in direzione di Ballao.

Vincenzo Andrea Secci, originario di San Nicolò Gerrei, è stato dichiarato morto dai soccorritori che non hanno potuto fare nulla vista la gravità delle ferite riportate. Il 44enne risiedeva in Germania da diversi anni ed era in vacanza in Sardegna. Sul posto sono giunti anche i carabinieri del nucleo Radiomobile della Compagnia di San Vito che hanno dato il via agli accertamenti per ricostruire con esattezza l'accaduto. La salma, trasportata all'obitorio, è stata riconosciuta qualche ora dopo da un familiare venuto con lui dalla Germania per trascorrere dei giorni di vacanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.