Bimba di cinque anni in coma riapre gli occhi ascoltando la voce di Gigi D’Alessio

10
La bambina era stata colpita al capo da un trattore in transito mentre si sporgeva fuori dal finestrino. Oggi ha riaperto gli occhi per qualche secondo ascoltando la voce dei genitori e il videomessaggio fattogli recapitare dal cantante Gigi D’Alessio: “Forza ti aspetto a un mio concerto”.
La bambina di cinque anni in coma dallo scorso 11 giugno, dopo che aveva avuto un incidente, ha dato i primi segni di ripresa riaprendo gli occhi. La piccola ha dato i primi segnali positivi sentendo la voce dei genitori Fabrizio e Valeria, e del cantante Gigi D'Alessio, il preferito dalla mamma che da quando neanche era nata gli faceva ascoltare le sue canzoni. La piccola aveva ricevuto negli scorsi giorni un video messaggio di Gigi D'Alessio, che aveva voluto così sostenere la sua piccola fan. Il messaggio negli scorsi giorni era stato recapitato da un amico poliziotto del cantante, in servizio presso il servizio volanti della Questura di Frosinone.

"Che Dio lo benedica, un gesto di grande generosità che non dimenticheremo mai", le parole del nonno raccolte dalle agenzie.
"Ti aspetto presto ad un mio concerto, forza Giulia", l'invito del cantante. Il percorso di recupero della bambina sarà ancora lungo ed è ancora presto per valutare le sue condizioni, ma quello di oggi è un buon auspicio. Ormai quasi tre settimane fa la piccola era stata colpita al capo da un trattore in marcia, mentre sporgeva improvvidamente la testa dal finestrino. L'incidente è avvenuto nel territorio del comune di Altina: Giulia stava tornando a casa dopo aver mangiato una pizza con la famiglia, quando ha sporto fuori la testa venendo colpita.

Leggi anche:  Trovata morta nella doccia dopo un mese: il suo cane in fin di vita le è stato vicino per tutto il tempo

Alcuni giorni fa la notizia che la nonna e i genitori sono stati indagati dalla procura di Cassino per lesioni colpose gravi: avrebbero dovuto controllare che la minore fosse impossibilitata a sporgersi dal finestrino. Denunciato anche il 25enne che si trovava alla guida del trattore.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.