Marcello Cirillo, incidente sulla Cassia bis a Roma: «Un camion mi ha investito e l'auto si è ribaltata. Sono vivo per miracolo»

Il racconto sui social: "Alcuni giovani mi hanno tirato fuori dall'auto. Vorrei che mi aiutaste a trovarli". Marcello Cirillo, incidente sulla Cassia bis a Roma: «Un camion mi ha colpito e l'auto si è rovesciata. Sono vivo per un miracolo» Marcello Cirillo, il cantante e presentatore famoso per la sua partecipazione a numerosi programmi Rai, è stato coinvolto, ieri pomeriggio, in un incidente sulla Cassia bis a Roma. A raccontarlo è lo stesso, condividendo sui social le foto della sua auto capovolta: «Sono vivo per un miracolo - scrive - desidero ringraziare quegli angeli che intorno alle 15 si trovavano sulla Cassia bis a Roma e mi hanno tirato fuori dalla mia smart dopo essere stato colpito da un camion. Sono stato trascinato per 200 metri prima di rovesciarmi dall'altra parte della strada».

L'incidente Il cantante, 64 anni, è rimasto fortunatamente indenne ma «sono ancora sotto shock», confessa. Secondo quanto raccontato, il camionista che lo avrebbe colpito è stato fermato dalle forze dell'ordine. «Alcuni giovani mi hanno tirato fuori dall'auto - racconta Cirillo ai suoi followers - Vorrei che mi aiutaste a trovarli. Una di loro mi sembra che si chiamasse Chiara».

Sono vivo per un miracolo, desidero ringraziare quegli angeli che intorno alle 15,00 si trovavano sulla Cassia bis (Roma) mi hanno tirato fuori dalla mia smart dopo essere stato colpito da un camion e trascinato per 200 metri prima di rovesciarmi dall'altra parte della strada! 🙏🙏🙏🙏🙏

La carriera Marcello Cirillo è un volto molto noto in televisione. Debutta nel mondo della musica nel 1976, quando in uno studio di registrazione incontra Antonio Maiello: nel 1982 fondano il duo Antonio e Marcello. La loro carriera inizia nei pianobar di Roma, e l'anno successivo vengono chiamati a suonare al Festival di Sanremo. Dopo aver pubblicato il loro primo album, Concertando, partecipano a programmi televisivi come Gran varietà con Tullio de Piscopo o Quelli della notte con Renzo Arbore. Nel 1990 approdano a I fatti Vostri, di cui realizzano per molti anni la colonna sonora; nel 1996, poi, il loro debutto teatrale, che li porterà in una lunga tournée. È il 1999 quando, dopo più di 20 anni, il duo Antonio e Marcello si scioglie. Inizia così la sua carriera da solista. Soprattutto a I fatti Vostri. Un legame artistico e professionale con la Rai durato più di vent'anni. Nel 2018 partecipa come concorrente a Pechino Express, e nel 2021 è co-conduttore di Dedicato a. Nell'estate del 2022 affianca Roberta Capua e Gianluca Semprini nella conduzione di Estate in Diretta, in onda quotidianamente su Rai 1.

Marcello Cirillo ha dimostrato nel corso degli anni una grande versatilità, passando dalla musica alla televisione e al teatro con successo. Nonostante l'incidente, i suoi fan e colleghi sono certi che riuscirà a superare anche questo momento difficile, e che tornerà presto sul palcoscenico e sul piccolo schermo.

Nel frattempo, la ricerca dei giovani che hanno soccorso Cirillo proseguirà, con l'auspicio che si possa ringraziarli personalmente per il loro coraggio e la loro prontezza nel prestare aiuto. La vicenda dimostra ancora una volta l'importanza della solidarietà e dell'aiuto reciproco in situazioni di emergenza.

Lascia un commento