Press "Enter" to skip to content

Amadeus a rilassarlo ci pensa la moglie Giovanna Civitillo

Se pensate che la stagione tv di Amadeus sia stata impegnativa, vuol dire che ancora non sapete che cosa lo attende nella prossima! A partire da settembre, il conduttore di Raiuno avrà una lunga serie di impegni, uno dietro l’altro, senza interruzioni. Per questo a fine giugno, una volta concluso Soliti ignoti, Amadeus è deciso a prendersi una bella pausa: «Avrei voglia di viaggiare con la mia famiglia. Di staccare, distrarre la mente », ha spiegato.

Ad aiutarlo a rilassarsi ci penseranno la moglie Giovanna Civitillo e i figli José e Alice (nata dal primo matrimonio del presentatore), che non vedono l’ora di averlo tutto per loro. Dovrà buttarsi nel lavoro a capofitto Il programma è semplice: due mesi di completo relax, magari qualche viaggio, coronavirus permettendo. Perché in autunno Amadeus dovrà buttarsi a capofitto nel lavoro.

Raiuno potrebbe affidargli una prima serata che sostituirebbe quella prevista fino a  qualche giorno fa, nella quale avrebbe dovuto fare un viaggio tra le hit degli anni Settanta e Ottanta, il periodo in cui lui faceva il dj in radio. Sfumato all’ultimo questo progetto, la Rai starebbe lavorando per accontentare il presentatore e la sua voglia di occuparsi di musica con uno show perfetto per fare da traino a Sanremo 2021.

In attesa di portare a termine il progetto per il nuovo programma, Amadeus tornerà a condurre Soliti ignoti. Poi, il 31 dicembre, salirà sul palco per presentare il tradizionale show di Capodanno. Edizione dopo edizione, L’anno che verrà batte puntualmente la concorrenza di Canale 5 e la Rai punta su di lui anche stavolta. Così come per il Festival di Sanremo.

Dopo gli ascolti record di quest’anno, i vertici Rai hanno subito proposto al conduttore di tornare all’Ariston anche nel 2021 e, dopo qualche titubanza iniziale, Amadeus si è convinto a concedere il bis. «Siamo in largo anticipo rispetto all’anno scorso, quando ho ufficialmente Saputo che avrei condotto il Festival solo ad agosto », ha affermato il presentatore che sta già raccogliendo le idee per una kermesse canora all’insegna della rinascita. «Sarà il primo Sanremo dopo il coronavirus» ha sottolineato. E, proprio per regalare leggerezza e allegria al pubblico, Ama vuole che sul palco con lui torni anche Fiorello. «Sono convinto che se quello che riesco a costruire ti dovesse piacere tu sarai felice di esserci. Immagino già il nostro ingresso all’Ariston da piazza Colombo», ha detto rivolgendosi direttamente allo showman siciliano.

E la risposta non ha tardato ad arrivare. «È pesante fare Sanremo, te ne dicono di tutti i colori. Non ho il carattere giusto, eppure l’ho fatto. Amadeus mi ha convinto e mi convincerà pure stavolta…», ha dichiarato Rosario. Per convincere l’amico, però, ci sarà tempo. Ora Amadeus vuole dedicarsi solo al relax e ai suoi affetti. Trascorrere del tempo con Giovanna e con i figli, tra l’altro, è per lui garanzia di grandi risultati in televisione: «Il mio successo? Lo devo soprattutto alla serenità che mi dà la mia famiglia », ha detto.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *