Skip to content

Denise Pipitone Ecuador? Somiglianza incredibile con la mamma Piera Maggio

Ci sono nuove notizie e dettagli molto allarmanti sulla scomparsa della bambina Denise Pipitone, rapita più di 17 anni fa a Mazara del Vallo. In questo ultimo periodo si sono riaccesi i riflettori sulla scomparsa più famosa del nostro paese che ha riguardato anche molti paesi dell’estero, dopo l’ormai famosa segnalazione che vedeva Denise Pipitone in Russia, finita poi con un nulla di fatto, nuove segnalazioni arrivano dall’Ecuador. La segnalazione arrivata dalla Russia ha fatto riaprire le indagini, e questa volta gli inquirenti vogliono andare fino in fondo.

Infatti, adesso ci sono persone che sono finite nel registro degli indagati. Si tratterebbe di Anna Corona e Battista della chiave.

Leggi anche:  “Tra poco potranno farlo”. Omicidio Sarah Scazzi, Sabrina e Cosima Misseri: la notizia a quasi 11 anni dal delitto

Tornando a parlare dell’ultima segnalazione che vede Denise Pipitone in Ecuador. Su Facebook e tiktok è arrivata una nuova segnalazione che ha in qualche modo riacceso la speranza. Ma di cosa si tratta?

Denise Pipitone, nuova segnalazione dall’Ecuador

Adesso tutti stanno parlando una ragazza che abita in Ecuador, effettivamente la somiglianza con Piera Maggio è davvero impressionante, chissà se la mamma di Denise Pipitone si rivede in lei. Questa vicenda è stata segnalata come sempre all’avvocato Giacomo Frazzitta. Nel giro di poche ore la notizia sembra essere rimbalzata sui principali media sudamericani e anche in quelli italiani. Ad oggi non si sa se effettivamente ci possa essere la possibilità che questa ragazza sia proprio la piccola Denise. Sicuramente nei prossimi giorni verranno effettuati ulteriori approfondimenti.

Leggi anche:  Meteo Italia, stop al caldo. Temperature sotto la media di 8 gradi e temporali: quando e dove

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *