Spettacolo e Tv

Enzo Paolo Turchi, Il ballerino e coreografo è il primo tifoso della moglie, Carmen Russo

Definire Enzo Paolo Turchi un uomo orgoglioso di sua moglie, Carmen Russo, è dire poco. Il ballerino, coreografo e insegnante di danza, sprizza orgoglio perché la sua Carmen, richiusa da un mese nella casa del Grande fratello Vip, sta riscuotendo un notevole successo personale.

I “vipponi” la adorano, il giorno del suo compleanno le hanno manifestato l’affetto che, in genere, si riserva ai grandi amici. Nessuno la vota, nessuno la critica. Per il momento può dormire sonni tranquilli nel suo letto in quel di Cinecittà: a quanto pare, l’eliminazione è lontana. «Carmen sta avendo tanto successo perché si sta comportando esattamente per come è lei. La conosco troppo bene, nella casa del GF Vip è uguale a quando è a casa.

È una donna che media, che non ama i conflitti, che è pronta ad aiutare chi è in difficoltà. Ovvio che se la stuzzichi tirerà fuori le unghie, ma se sei una brava persona, educata e gentile, lei con te sarà sempre un angelo». Carmen sembra la “mamma” di molti, sempre pronta ad aiutare il prossimo. «Una caratteristica che abbiamo in comune. Se Katia Ricciarelli è sprofondata sul divano e non riesce a rialzarsi lei le tende la mano.

Leggi anche:  Enrico Monti: chi è il marito di Sabrina Salerno, età, carriera, vita privata e figli

Se la Cipriani va fuori di testa e rischia di cadere, Carmen la sorregge. Sappiamo che ognuno di noi ha bisogno di aiuto prima o poi quindi siamo quelli che lo offriamo per primi. Se ci diamo tutti una mano il mondo diventa sicuramente un posto migliore».

Come va l’organizzazione casalinga tra bambina e Accademia di Danza a Palermo? «Purtroppo l’Accademia a Palermo abbiamo dovuto chiuderla perché con il Covid avremmo dovuto pagare 15 mesi di affitto dello stabile a vuoto. Vero che il Governo ha messo il credito d’imposta per cui il 60 per cento lo paga lo Stato e il 40 l’affittuario, ma la società proprietaria delle mura non ha voluto e quindi, con dispiacere, ho chiuso una scuola che sfornava signori ballerini».

C’erano molti allievi promettenti? «Tantissimi, perché la mia era un’Accademia con la A maiuscola, i nostri saggi erano veri e propri galà da tutto esaurito. Prima che venisse il Covid avevo già pagato l’anticipo per il teatro dove fare il galà, per i costumi. Tutti soldi perduti. La sartoria addirittura ha fallito e non ne so più niente. Se non avessi avuto dei soldi miei da parte, sarei andato a gambe all’aria. Purtroppo noi dello spettacolo non abbiamo avuto nessun aiuto.

Leggi anche:  Federico Zampaglione chi è la moglie Giglia Marra?

Peccato perché nella mia Accademia ho formato ballerini con i fiocchi, ogni anno abbiamo fatto gli esami con commissioni esterne che venivano e, alla fine, non mancavano di fare i complimenti per la preparazione di questi ragazzi. Con l’Accademia a Palermo chiusa, posso dedicarmi completamente a Maria ed è quello che sto facendo. Con lei sono super presente». Com’è la sua giornata? «Mi sveglio alle sei, le preparo la colazione, gliela porto su in camera, poi la lavo, le metto la divisa della scuola, prendo la macchina e, dopo quaranta minuti, alle otto meno cinque arriviamo davanti all’istituto di suore dove l’aspetta la sua insegnante, la maestra Federica.

Una donna meravigliosa che mi sta aiutando moltissimo in questo momento che Carmen non c’è». In che senso? «Che Maria l’adora e se sta vivendo bene il distacco con la madre è perché c’è la maestra Federica a rassicurarla. All’inizio del reality la bambina aveva avuto un piccolo “trauma” perché è sempre stata insieme a mamma e papà. Quando la scuola è cominciata, Carmen è entrata nella Casa e Maria non riusciva nemmeno a guardarla in televisione.

Leggi anche:  Mara Venier, come sta dopo la botta in testa

Con il tempo si è sciolta, ha cominciato a farmi domande, a chiedermi “Papà, ma mamma con chi dorme?”. Ora è contenta, per il compleanno di Carmen le ha mandato un videomessaggio molto affettuoso e sempre grazie alla maestra Federica riesce a godersi il piacere di avere una mamma famosa che sta facendo qualcosa di bello in televisione». E che si sta facendo valere. «Carmen è un’artista, una donna che ha fatto tanto nel mondo dello spettacolo e che ha sempre dato tanto al pubblico. Non a caso al Gf Vip ha legato di più con chi ha un vissuto “sudato”, ovvero una carriera alle spalle, non solo nello spettacolo, ma anche nello sport.

Con Katia Ricciarelli e Giucas Casella sono amici da anni, hanno ricordi insieme. Ma Carmen è in grado di chiacchierare amabilmente anche con le principesse Selassi è, che secondo me vede come figlie». Anche lei, Enzo Paolo Turchi, non è un “novellino” dei reality, avendo partecipato a due edizioni dell’Isola dei Famosi. Ne conosce i meccanismi, le strategie. Come li vede i concorrenti? Facciamo una classifica con i voti? «Carmen Russo, 10 e lode». Lo immaginavamo. Passiamo agli altri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *