Serena Rossi con il compagno Davide Devenuto e il figlio Diego, 5 anni di simpatia pura

Il viso solare, la risata contagiosa sono il marchio di fabbrica di Serena Rossi. Eccola in una fredda giornata romana, con il compagno Davide Devenuto e il figlio Diego, 5 anni di simpatia pura. Sono il ritratto di una famiglia perfetta, e d’altronde cos’è che non riesce bene alla cantante, attrice e conduttrice napoletana? Madrina del festival di Venezia 2021, vista nel Diabolik dei Manetti Bros, Serena è ora in prima serata su Rai 1 con La sposa.

Conquistando oltre 6 milioni e mezzo di telespettatori, a riprova della sua bravura e popolarità. Ma come la pensa, lei, sull’argomento nozze? «Il matrimonio non è una nostra priorità», confidò a Oggi. «Io e Davide siamo legati da tanto tempo, abbiamo un figlio… Se succede sarà per questioni burocratiche, per Diego». Di recente, ospite a Domenica in, Serena è stata protagonista di un siparietto con Mara Venier.

Leggi anche:  Chi la moglie di Sylvester Stallone e chi sono i suoi figli?

La conduttrice le ha ricordato che tre anni fa, in diretta e nella sua trasmissione, Devenuto si era (quasi) impegnato in una promessa matrimoniale. Nel frattempo «è vero che siamo nell’era Covid, ma non è che nessuno si sposa!», ha incalzato zia Mara.

Pronta la risposta di Serena: «Eh sì, però io devo fare una cosa in grande!». Questo comunque non è il momento: l’attrice gira fino ad aprile Mina Settembre 2. Più desiderato, invece, il progetto bimbo bis. «Diego me lo chiede», ha confessato Serena, «e io non voglio lasciarlo solo».

Leggi anche:  La storia di Ron: è sposato? Ha una moglie? ha un compagno? Ha dei figli?

LO ACCOMPAGNANO INSIEME ALL’ASILO Roma. A sinistra, Serena Rossi, 36, e il compagno Davide Devenuto, 49, portano all’asilo il figlio Diego, 5 (anche sopra). Nel tondo, il bacio tra i due attori, che si sono conosciuti sul set della soap Un posto al sole, ma si sono messi insieme soltanto in seguito. «Un altro figlio? Accadrà», dice Serena. «Diego me lo chiede e io non lo lascerò solo».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.