Can Yaman ha incontrato i bambini ucraini per incoraggiare la pace nel mondo

L’attore Can Yaman, di Soñar Contigo, ha sorpreso con un gesto di solidarietà e per la pace nel mondo: ha piantato alberi con bambini ucraini.

L’invasione dell’Ucraina per mano della Russia ha indubbiamente scioccato il mondo per più di un mese. Migliaia di cittadini sono stati uccisi nei bombardamenti e molti bambini sono rimasti senza i loro genitori. Proprio a causa loro è che l’attore Can Yaman ha avuto un gesto molto significativo che lo mette oggi sulla bocca di tutti.

È che il protagonista di Soñar Contigo ha guidato questo venerdì un movimento per la pace nel mondo. Di base in Italia, dove è diventato famoso proprio con quella fiction che lì ha ricevuto il nome di “Early Bird”, l’attore ha incontrato bambini ucraini che sono stati vittime dei bombardamenti della Russia e sono ospitati in queste settimane nel distretto in compagnia di famiglie ospitanti italiane.

Leggi anche:  Gerry Scotti con la riservatissima compagna Gabriella Perino e il figlio Edoardo

Secondo la cronaca del portale italiano ilcuoioindiretta, la stella turca di origine albanese è apparsa questo venerdì alle porte del depuratore santacrocese, dove decine di tifosi lo stavano già aspettando, a caccia di una foto, di un autografo o di uno scambio di parole.

Ha partecipato, con l’attore, alla sua associazione “Can Yaman for children”, un’organizzazione senza scopo di lucro che ha lo scopo di assistere e sostenere bambini e adolescenti nel settore socio sanitario.

Secondo il portale Canlitv, l’attore ha scelto il 22 aprile, Giornata della Terra, come data per piantare alberi accanto ai bambini ucraini che sono stati portati soprattutto in provincia di Pisa, regione Toscana, in Italia. L’evento fu preparato dal Comune di Santa Croce in Toscana, e raggiunse grande riscontro sulla stampa di quel paese.

Leggi anche:  Franco Battiato: età quando è morto, causa morte, malattia, moglie, figli, parenti, padre e madre

Poi tutto sarà registrato sul sito dell’Arma dei Carabinieri nell’iniziativa “Un albero per il futuro”.

Da parte sua, l’attore ha condiviso un post sul suo account Instagram dove ha scritto: “Una giornata meravigliosa tutti insieme per i bambini, per la terra e per la pace”.

Chi è Can Yaman?
Can Yaman è nato nel 1989 a Istanbul ma le sue origini di sangue provengono dalla Jugoslavia. Si è laureato in giurisprudenza presso l’Università di Yeditepe e ha lavorato come avvocato per un certo periodo. Si dedicò alla recitazione con il sostegno dei suoi amici e ricevette una formazione di recitazione da Cüneyt Sayil per un certo periodo.

Leggi anche:  Delia Gualtiero: chi è l'ex moglie di Red Canzian "Il mio grande amore"

Can Yaman parla diverse lingue straniere come laz, italiano, inglese e tedesco, oltre al turco. È conosciuta per la sua personalità atletica ed è il volto pubblicitario di molte aziende. In Italia e in varie parti del mondo divenne famoso grazie alla serie turca “Erkenci Kus”, che in Argentina si chiamava “Soñar Contigo” mentre in Europa riceveva il nome di “Dreaming Bird”.

In questa fiction ha interpretato un attraente fotografo e avventuriero che ha dovuto rilevare l’agenzia pubblicitaria di suo padre, dove ha incontrato Sanem. È un’impiegata ingenua che si è innamorata di lui dal giorno in cui l’ha baciata al buio e senza vederne i volti. L’amore tra i due attraversa alti e bassi e affascina l’intero pubblico attualmente su Telefe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.