Catania, bimba uccisa dalla mamma: l’ultimo abbraccio con Elena all’asilo

Sarebbe la gelosia il movente dellʼomicidio di Elena Del Pozzo, la bimba di 5 anni scomparsa lunedì a Tremestieri etneo (Catania). A compiere il delitto la madre, Martina Patti, di 23 anni, che in un primo momento aveva raccontato agli inquirenti che la piccola era stata rapita da tre persone armate. Poi, la confessione: “Lʼho uccisa io”. Lʼultimo abbraccio di Elena e della madre allʼasilo.

Leggi anche:  Bimba di 3 anni uccisa e buttata nella spazzatura: nonna accusata dell'omicidio

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 Newsitaliane -