Mamma Laura muore a 50 anni, stroncata da un male incurabile. Lascia marito e tre figli

Una donna di 50 anni, Laura De Rovere, è morta questa mattina all'ospedale civile di Pordenone, stroncata da un male incurabile. Come racconta il quotidiano Il Gazzettino, l'intera comunità di Vigonovo e del Comune di Fontanafredda si è stretta attorno alla famiglia di Laura, andata via troppo presto.

Chiuso per lutto il negozio Primigi di Vigonovo, di cui la donna era co-titolare. Tantissimi i messaggi di vicinanza alla famiglia. Laura lascia il marito Andrea Barbieri, tre figli, papà Claudio e mamma Nora. Proprio con quest'ultima aveva mosso i primi passi nel commercio, quando da studentessa l'aveva aiutata nell'edicola di famiglia a Vigonovo, dove aiutava spesso con iniziative benefiche, una vera fucina di idee. I funerali si terranno venerdì prossimo nella chiesa arcipretale di Vigonovo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.