Tir carico di candeggina si ribalta e prende fuoco in autostrada: 1 morto e sei feriti a Modena

Lo schianto sulla A1 Milano – Napoli, tra Modena Sud e Valsamoggia. Il bilancio dell’incidente è di 6 feriti e 1 morto.

È di un morto e sei feriti il bilancio di un incidente avvenuto la scorsa notte, intorno alle 4, sull’autostrada A1 Milano-Napoli nel tratto tra Modena Sud e Valsamoggia, poi chiuso in entrambe le direzioni. Coinvolti, al chilometro 183, un’auto e due mezzi pesanti. Nello scontro, a una prima ricostruzione, uno dei camion si è ribaltato perdendo parte del suo carico – candeggina – e innescando un principio d’incendio spento da squadre dei vigili del fuoco di Bologna e Modena. La vittima è il conducente di uno dei mezzi pesanti mentre i feriti erano negli altri due veicoli.

Leggi anche:  Guardrail trapassa l’auto e lo uccide sul colpo, 44enne muore lungo la Statale 387 in Sardegna

Oltre ai pompieri sono intervenuti i soccorsi, sanitari e meccanici, la Polizia stradale e il personale della direzione 3° tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia. Al momento ci sono ancora tre chilometri di coda in direzione Milano in corrispondenza dell’uscita di Valsamoggia, quattro chilometri in direzione Bologna in corrispondenza dell’uscita di Modena Nord e sette chilometri di coda in direzione Bologna in corrispondenza dell’uscita di Modena Sud. Autostrade consiglia deviazioni di percorso a chi è in viaggio, soprattutto lunghe percorrenze.

Questo il messaggio di Società Autostrade sull’incidente: “Agli utenti diretti verso Milano, dopo l’uscita a Valsamoggia si consiglia di percorrere la SS9 Via Emilia per poi rientrare in autostrada a Modena Sud, in alternativa percorrere il Raccordo di Casalecchio, raggiungere poi Bologna Borgo Panigale da cui uscire per percorrere la SS9 Via Emilia e infine rientrare a Modena Sud – fa sapere la societàautostradale -. Agli utenti diretti verso Bologna, dopo l’uscita a Modena Sud si consiglia di percorrere la SS9 Via Emilia per poi rientrare in autostrada a Valsamoggia, in alternativa si consiglia di anticipare l’uscita a Modena Nord. Per le lunghe percorrenze degli utenti diretti da Milano verso Ancona/Pescara si consiglia di seguire il percorso A4 – A13 e infine A14. Per le lunghe percorrenze degli utenti diretti da Milano verso Firenze/Roma si consiglia di seguire il percorso A1 – A15 – A12 – A11 e infine A1”.

L’ondata di calore peggiora la situazione del traffico in A1 dopo l’incidente della scorsa notte tra Valsamoggia e Modena Sud, al chilometro 183, nel quale ha perso la vita il conducente di un camion che ha impattato con
un altro mezzo pesante e un’auto. Ai viaggiatori incolonnati si stanno distribuendo bottigliette d’acqua.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 Newsitaliane -