Cerca di entrare in casa dell’ex fidanzata dalla finestra, 20enne precipita dal terzo piano

6
È caduto dal terzo piano di una palazzina di Viareggio mentre cercava di entrare in casa dell’ex fidanzata dalla finestra. Un giovane di 20 anni è stato ricoverato in codice rosso presso l’ospedale Cisanello di Pisa. Il ragazzo avrebbe cercato di scalare la facciata del condominio nella notte tra venerdì e sabato per poi fare irruzione in casa dell’ex dalla finestra della sua camera.

È caduto dal terzo piano di un palazzo di Viareggio mentre cercava di entrare in casa dell'ex fidanzata dalla finestra. L'episodio risale alla notte tra venerdì e sabato, quando il 20enne si è arrampicato nella sulla facciata della palazzina nella quale abitava la sua ex fidanzata. Il giovane avrebbe messo un piede in fallo, precipitando rovinosamente nel cortile interno del palazzo nel quartiere del Varignano.

Leggi anche:  Caso Mario Biondo, il giudice smonta la tesi del suicidio: venne ucciso, non si impiccò

Il 20enne è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in codice rosso all'ospedale Cisanello di Pisa. Nella caduta avrebbe riportato diverse fratture, alcune delle quali da tenere sotto stretta osservazione. Secondo quanto ricostruito dalle forze dell'ordine, che pure sono intervenute subito sul posto, l'inquilina del condominio del Varignano avrebbe interrotto la relazione con il giovane qualche mese fa. Da allora lui aveva continuato ad insistere per riprendere quel rapporto ormai finito. Le pressioni sono andate avanti fino alla notte tra venerdì e sabato, quando il 20enne ha deciso di arrampicarsi sulla facciata del palazzo per poi fare irruzione nell'appartamento della ragazza dalla finestra.

Leggi anche:  Civitanova, Ferlazzo resta in carcere: “Non pensavo di aver ucciso Alika, è stata una disgrazia”

L'uomo ha perso l'equilibrio mentre si arrampicava sul balcone del terzo piano. Dopo aver messo un piede in fallo, è precipitato rovinosamente nella corte interna del palazzo. Il rumore ha svegliato la giovane, che in quel momento stava dormendo nella sua stanza, e tutti gli altri condomini. Gli inquilini hanno quindi allertato il 118 per prestare soccorso al 20enne e le forze dell'ordine per appurare la dinamica dei fatti. Una volta intervenuti sul posto, gli agenti hanno scoperto dell'ossessione del ragazzo per l'ex fidanzata.

La giovane avrebbe raccontato alle forze dell'ordine di aver subito settimane di pressioni da parte del 20enne. Il ragazzo è adesso ricoverato in codice rosso ed è sotto stretta osservazione dei medici

Leggi anche:  Chi è Anna Claudia Cartoni, ginnasta, dispersa, argentario, incidente



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.