Lorella Cuccarini arriva su Gente per la prima volta in copertina con tutti i suoi figli

10

Lorella Cuccarini sorride accanto a tutti i suoi figli nella copertina di Gente: per la prima volta, infatti, appare sulla copertina di una rivista con la sua prole. Con la showgirl 57enne ci sono Sara, 27 anni, Giovanni, 26 anni, ei gemelli Giorgio e Chiara, 22 anni, tutti nati dalla felice unione con il marito Silvio Capitta, sposato 31 anni fa e con cui la Cuccarini resta appassionata e felice. "Insieme a loro sono tornata ad essere una ragazza", confida alla settimana.

Lorella è orgogliosa della sua famiglia. I suoi genitori si sono separati quando lei aveva solo 10 anni, così è stata cresciuta dalla madre alla sorella e al fratello. Questo ha rafforzato il suo sogno di avere un futuro diverso, anche grazie al marito, sempre al suo fianco: "È sempre stato un punto di riferimento, un uomo solido su cui poter contare. Quel giorno ci siamo fatti una promessa che onoriamo ancora oggi , coltivandola con amore tra di noi, rispettando gli spazi dell'altro quando è necessario scrivere".

Leggi anche:  La vera storia di Olivia Newton-John chi è: Età, causa morte, malattia, Grease, film, marito e figli

La Cuccarini descrive i figli come indipendenti, ma anche laboriosi: "Sara ha quasi 28 anni (li compirà il 4 agosto, ndr), è molto esigente tenace, precisa, riservata ma curiosa, ha mille interessi. Mi ritrovo molto in lei quando avevo la sua età. Ha studiato Hospitality management (ospitalità nel settore alberghiero, ndr) all'università, ma forse non è la sua strada. Ha lavorato con suo padre nel backstage di programmi televisivi: è bravissima a programmare. John ha 26 anni: è un leader, socievole, empatico, ha studiato in una facoltà che mescola Economia e Filosofia, ha fatto un maestro, si cimenta in tante cose e sogna di creare, di lavorare in proprio".

Poi ci sono i due gemelli, Giorgio e Chiara: “Si sono laureati in Business Administration. Chiara è indirizzata verso il social media marketing e sta iniziando a lavorare per conto suo. Giorgio per carattere e attitudini somiglia molto al padre: è riservato, timido, creativo, adora la musica e lavora nella produzione musicale. Ho aperto un mio canale YouTube, uno spazio libero, con incontri, interviste e un piccolo palinsesto di contenuti: le musiche le sta curando lui. Chiara è diventata la mia social media manager. E’ bello confrontarmi e condividere le esperienze lavorative con loro”.

figli non sono mai stati gelosi della madre: “Sono molto orgogliosi del lavoro che faccio. Quanto alle ragazze, non c’è mai stato antagonismo, tantomeno sull’aspetto fisico. Chiara è quella che mi somiglia di più, Sara si è fatta un caschetto strepitoso e ha un fisico scolpito dalla pole dance. Non sono la mamma che si mette in mostra, con minigonne e look improbabili, alla soglia dei 57 anni. E loro sono bellissime: non esiste e non può esserci competizione”.

Lorella Cuccarini spiega che tipo di madre è: “Non una mamma amica, ma una mamma e punto. Con regole da rispettare, con dei no detti per il loro bene, soprattutto quando erano piccolini, seguendoli in ogni passaggio. La presenza è importante e con Silvio ci siamo sempre stati, anche se con il lavoro e quattro figli ti direi una bugia se affermassi che è stato semplice stare dietro a tutto”. Poi conclude: “Mi danno una spinta, uno slancio unici. Con loro torno ragazza: è come se ogni mattina facessi un pieno di benzina ed energia e fossi pronta a decollare. Alla fine, però, la meta del cuore sarebbe sempre la stessa: esattamente qui, a casa, con la mia famiglia”.

 

Leggi anche:  Grave lutto per Roberto Farnesi, morta la mamma Maria. La dedica alla figlia: “Meno male che ci sei”



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.