Si sente male durante la messa di Capodanno: uomo muore in chiesa

127

Durante la messa di Capodanno, un uomo di 89 anni si è sentito male e si è accasciato a terra. Gli altri fedeli hanno chiamato subito i soccorsi, ma purtroppo per l'uomo non c'è stato nulla da fare. L'incidente è avvenuto nella chiesa di San Fedele Martire a Calusco d'Adda, in provincia di Lecco.

L'anziano si è sentito male a messa

Secondo la prima ricostruzione dei fatti, l'uomo di 89 anni aveva deciso di partecipare alla messa delle 8 del primo giorno dell'anno. Improvvisamente, però, si è sentito male e si è accasciato sulle panche della chiesa. Gli altri fedeli hanno cercato di aiutarlo e hanno chiamato i soccorsi, ma le sue condizioni erano già disperate. I soccorritori hanno tentato di rianimarlo, ma invano. È stato poi accertato che l'anziano è stato colpito da un arresto cardiorespiratorio fulminante. Tutto il paese piange la sua scomparsa, mentre i fedeli presenti alla messa sono sotto shock.

Muore in chiesa un uomo di 79 anni

Un episodio simile si è verificato lo scorso novembre a Paratico, in provincia di Brescia, dove un uomo di 79 anni è andato in chiesa e ha avuto un malore prima che iniziasse la messa. Nonostante i soccorsi tempestivi del personale medico e paramedico del 118, il pensionato non è stato in grado di farcela e il malore è stato causato da un arresto cardiaco. Anche in questo caso, nonostante le manovre di rianimazione, l'uomo è stato dichiarato morto.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *