Maria Elena Boschi e Giulio Berruti, ultime news di gossip

Se per molte coppie il lockdown è stato un periodo di difficili prove dovute alla convivenza forzata, per Maria Elena Boschi e Giulio Berruti è stato una specie di luna di miele. I due si erano incontrati per la prima volta nel 2014 all’uscita di un cinema.

Un sorriso, un gioco di sguardi, uno scambio di battute… Qualcosa tra loro era scattato subito, ma quello non era il momento giusto perché il seme dell’amore germogliasse. Poi, con il tempo, si erano sfiorati, rincorsi e di nuovo persi di vista più volte.

Fino a poco più di un anno fa, quando, in piena pandemia, hanno iniziato a frequentarsi con una certa assiduità. E oggi Maria Eelena non nasconde più il desiderio di diventare mamma con Giulio. Lo ha detto in una recente trasmissione televisiva, così come ha svelato di aver voglia di matrimonio, di suggellare l’amore in maniera ufficiale. Forse non erano nemmeno necessarie le parole perché, lo vedete in questa pagine, la loro relazione è accompagnata da un fiume di baci e carezze.

I due sono inseparabili e desiderano costruire qualcosa che sia per sempre. Addirittura Maria Elena bacia la mano di Giulio, in un momento di tenerezza che racconta tutto. Il sogno di Maria Elena, cresciuta con due fratelli in una famiglia solida e unita, nella campagna toscana, è quello di diventare madre di almeno tre figli.

Leggi anche:  “Non me lo aspettavo a questa età”. La cantante mamma a 54 anni grazie alla sua compagna

Con Giulio accanto, questo progetto si fa realizzabile ogni giorno di più perché il dentista romano prestato con successo al piccolo e grande schermo (Berruti nel 2010 ha conseguito la laurea in odontoiatria e protesi dentaria) condivide i suoi stessi valori.

A casa, tra i due, l’argomento è stato spesso affrontato e la cicogna potrebbe prendere il volo quanto prima. L’onorevole di Italia Viva ha da poco compiuto quarant anni, ha saputo farsi strada nel difficile mondo della politica, dove non le sono mai state risparmiate critiche, neppure la più velenosa e pretestuosa. Renziana fedelissima sin dalla prima ora, a soli 32 anni, nel 2014, diventa ministro per le Riforme costituzionali e i rapporti con il Parlamento, due anni dopo sottosegretaria alla presidenza del Consiglio dei ministri.

Nel 2019 lascia il Partito democratico e aderisce a Italia Viva, partito centrista fondato proprio dal suo amico e leader Matteo Renzi, di cui diventa capogruppo alla Camera dei deputati. Ruoli istituzionali importantissimi, che la portano a tenere sempre i piedi ben saldi a terra, anche se la testa in questo momento è un po’ tra le nuvole. L’amore con Giulio, uomo che ha definito “puro e sensibile” procede a gonfie vele e, in fondo, è l’unica cosa che conta davvero.

Leggi anche:  Elisabetta Gregoraci con Flavio Briatore torna a far coppia?

Anche se il periodo appena trascorso per Maria Elena non è stato semplice. Lei – che nel governo Gentiloni ha avuto la delega anche alle Pari opportunità e si è occupata di violenza sulle donne – proprio poche settimane fa ha scelto di denunciare lo stalker che la perseguitava da tempo. L’uomo le mandava foto per farle capire che si trovava lì, vicino a lei, perché voleva incontrarla, e addirittura si era spinto in Toscana, per conoscere i genitori di Maria Elena. Brutti episodi ora denunciati alla magistratura. Al fianco di Maria Eelena, nei giorni di maggiore preoccupazione, c’è sempre stato Giulio.

A unire i due l’etica sul lavoro, l’attenzione agli altri, la bontà d’animo. Insieme, durante il lockdown, hanno anche pregato per coloro che stavano soffrendo per via del coronavirus. Lei è molto religiosa e vorrebbe sposarsi prima di mettere al mondo un figlio, lui su questo punto sembrerebbe nicchiare un po’. Abito bianco o meno, l’uno considera l’altro già “casa”, il proprio presente e il proprio futuro anche se lui continua a dividersi tra l’Italia e l’America per lavoro.

Leggi anche:  La triste fine dell’attrice. Condannata e rinchiusa in manicomio: “Era uno splendore”

Ha appena girato in Toscana e in Umbria Gabrieli Rapture, secondo capitolo della mini- serie Gabriels Inferno, diretta dalla regista e produttrice sudafricana Tosca Musk, e dopo Pasqua volerà oltreoceano per nuovi impegni professionali.

Il cuore, però, resterà bene saldo nella capitale, nel nido d’amore condiviso con la Boschi. La donna che ha saputo abbattere la proverbiale riservatezza dell’attore dagli occhi di ghiaccio, che mai ha amato parlare del suo privato: «Maria Elena è speciale. Quando la vedo sorrido e penso che sia abbastanza », ha detto tempo fa. Maria Eelena e Giulio si accarezzano e si fanno accarezzare dai raggi di sole primaverile. E la stagione della rinascita, dell’amore, del fiorire. Della prosperità. Non resta che attendere la lieta novella.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 Newsitaliane - WordPress Theme by WPEnjoy