Sabina Guzzanti: chi è, età, carriera, vita privata, compagno e figli

Sabina Guzzanti È un artista poliedrica, infatti nel suo curriculum troviamo: attrice, inizio attrice, comica, cabarettista, conduttrice televisiva il regista di fama internazionale. Molteplici personaggi della tua famiglia lavorano nel campo dello spettacolo, uno su tutti tuo fratello Corrado Guzzanti.

Oggi lunedì 12 aprile 2021, la donna sarà protagonista nel programma condotto da Serena Bortone. Cerchiamo insieme di scoprire qualcosa in più sulla donna e sulla sua vita privata.

Sabina Guzzanti è nata a Roma il 25 luglio 1963, attualmente ha 57 anni e neanche a farlo apposta Quest’anno ne compirà 58 è Nata sotto il segno zodiacale del Leone. Come dicevamo in precedenza la sua famiglia è molto conosciuta dal pubblico italiano, Sabina Guzzanti e figlia di Paolo Guzzanti, lui era un ex parlamentare italiano, in famiglia altri due artisti si contendono la scena comica italiana, Corrado e Caterina Guzzanti Sabina dopo aver preso la maturità classica si è diplomata all’accademia nazionale d’arte drammatica dopo gli studi inizia la sua formidabile ascesa nel mondo dello spettacolo.

Leggi anche:  Harry e Meghan ancora nella bufera per le nozze segrete

Il suo esordio risale Nel 1987, ma il suo riconoscimento del grande pubblico arriva negli anni 90 dopo aver partecipato in moltissimi programmi. Sabina Guzzanti la conosciamo per le tantissime e divertentissimi imitazioni al corpo di satira.

Nella sua vita privata sappiamo che da moltissimi anni è fidanzata con il regista David Riondino. I due attualmente non hanno ancora figli.

Il docu-film di sabina Guzzanti ‘La trattativa’

Sabina Guzzanti qualche anno fa ha presentato il suo docufilm ”La trattativa”. Una prigione, un uomo viene trasportato fuori da una cella verso una destinazione ignota, sembra disperato. Sono le prime immagini del film di Sabina Guzzanti, un’idea nata durante la realizzazione di Draquila.

Leggi anche:  Piera Detassis chi è la giornalista, saggista e critica cinematografica

Mi faccio film Sabina Guzzanti ci ha lavorato per circa 3 anni, una storia molto complessa e non è facile metterla in scena. Non si capisce mai bene, Parli sempre con qualcuno che ti racconta la tua verità. Ci sono processi aperti.