Come disintossicare costantemente il tuo corpo

Il corpo è estremamente intelligente e chiede quando è necessario. Se ti mancano alcuni nutrienti o hai bisogno di una pulizia, ce lo farai sapere. Disintossicare il tuo corpo è importante per aumentare il tuo tenore di vita.

Quando sperimentiamo mal di testa improvvisi, stitichezza, esaurimento e altri sintomi molto rari, è importante tenerne conto perché il nostro corpo potrebbe chiedere a gran voce una disintossicazione.

Normalmente, una disintossicazione dovrebbe essere eseguita ogni 2 o 3 mesi per purificare il nostro corpo da tutte le tossine che abbiamo consumato in quei mesi, tuttavia, non fa male mantenerci costantemente disintossicati e oggi ti diremo come farlo in il modo più efficace, naturale e salutare.

Quando disintossicare il corpo?

Come accennato prima, è molto importante che tu prenda in considerazione i sintomi che hai presentato in modo ricorrente e la loro frequenza . A seconda di quanto sia ripetitivo, è consigliabile iniziare a pensare a una disintossicazione.

Disintossica il tuo corpo se hai sintomi come:

  • Stipsi : La stipsi cronica è sinonimo di qualcosa di sbagliato con il vostro sistema digestivo . Aumenta l’assunzione di fibre e apporta modifiche alla tua dieta , nel caso in cui non ci siano miglioramenti, l’opzione migliore è optare per succhi disintossicanti.
  • Affaticamento : le tossine in eccesso nel colon e nello stomaco possono essere la causa della stanchezza e dell’affaticamento che provi al mattino. Una disintossicazione di entrambi gli organi, compreso il fegato, ti aiuterà a sentirti più leggero.
  • Insonnia : la melatonina è l’indicatore che è ora di dormire, tuttavia, quando c’è un eccesso di tossine questa si riduce facendoci girare e rigirarsi fino alle ore piccole.
  • Mal di testa : i mal di testa sono indicatori che qualcosa non va nel nostro corpo e, se si verificano frequentemente, è importante che inizi a considerare una disintossicazione.

Come disintossicarsi costantemente?

Il modo più efficace per disintossicare il nostro corpo è attraverso cibi che aiutano a purificare le tossine . Pertanto, una dieta equilibrata che contenga i seguenti ingredienti è l’opzione migliore per purificare il tuo corpo.

  • Mirtilli : sono una fonte completa di antiossidanti. Aiutano nel processo antinfiammatorio e, nel caso dei reni, sono ottimi per combattere le infezioni urinarie come la cistite .
  • Limone : grazie al suo alto contenuto di vitamina C è ideale per pulire il fegato ed eliminare le tossine , in generale, dall’organismo. Inoltre, contiene pectina, una forma di fibra solubile associata a molti benefici per la salute. Nello specifico, questo nutriente migliora la salute intestinale e rallenta la digestione di zuccheri e amidi.
  • Barbabietola : ottima per pulire e purificare il sangue.

Un ottimo modo per consumare questi alimenti è attraverso succhi, frullati o frullati ; che possiamo ingerire 2 o 3 volte a settimana , questo ti aiuterà a disintossicare il tuo corpo.

1. Succo di agrumi

Grazie alla loro alta concentrazione di vitamine A, B, C e minerali, come potassio e calcio, sono indicati per prevenire la ritenzione di liquidi . La chiave del successo di questi succhi è consumarli per un mese di seguito per vedere i risultati.

Ingredienti:

  • 1 limone
  • 3 arance
  • 1 manciata di spinaci
  • ½ tazza (80 g) di papaia

preparazione:

Mescolare tutti gli ingredienti nel frullatore e sbattere fino a quando sono ben amalgamati e, se lo si desidera, filtrare il succo.

2. Succo per disintossicare l’intestino

Un intestino privo di tossine è molto importante per la salute generale del corpo e questo succo è ideale per pulirlo e combattere a sua volta la stitichezza.

Ingredienti:

  • 1 pera
  • 1 mela rossa
  • ¼ di tazza (60 g) di finocchio
  • 1 tazza (250 ml) di acqua

preparazione:

Rimuovere la pelle (se lo si desidera) dalla mela e dalla pera. Tagliarli a cubetti e lavorarli con i finocchi e l’acqua. Assumere quotidianamente con o dopo pranzo.

3. Succo per il mal di testa

L’ananas è un ottimo diuretico e una grande fonte di fibre, il che lo rende un frutto adatto per emicranie e mal di testa.

Ingredienti:

  • 3 fette di ananas
  • 1 cucchiaio (15 g) di quinoa
  • 1 tazza (250 ml) di acqua

preparazione:

Per prima cosa immergete il cucchiaio di quinoa con l’aiuto dell’acqua e lasciate riposare per una notte. Dopo aver riposato unirlo al frullatore con l’ananas e frullare. Puoi filtrare la miscela se lo desideri.

Finalmente…

Non è necessario adottare diete rigide per supportare il corpo nel suo processo di disintossicazione. Le abitudini alimentari dovrebbero essere semplicemente migliorate, incorporando cibi che aiutano a purificare il corpo. Questi, a loro volta, possono essere assunti sotto forma di succhi o frullati. La cosa importante da tenere a mente è che non sostituiscono i pasti principali.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2021 Newsitaliane -