Segni zodiacali in base alla data di nascita al giorno e al mese in cui siete venuti al mondo in modo da essere aggiornati con il vostro oroscopo

Ogni persona è unica, ma molti condividono qualcosa. Qualità, modi di vivere, punti di forza e persino difetti o imperfezioni ricorrenti nel carattere sono cose che molti di noi vedono in noi stessi, ma anche in alcune delle persone che ci circondano. A volte, infatti, riusciamo anche a rilevare queste peculiarità in persone che non abbiamo mai visto dal vivo e diretto, ma con le quali manteniamo i contatti attraverso la lettura, la televisione o i social network.

Connettersi con qualcuno o sentirsi identificati con le reazioni o il modo di comportarsi di un’altra persona è sinonimo di conoscenza di sé, poiché vedere il riflesso di se stessi nelle azioni di un’altra persona è impossibile senza diventare prima autosufficienti.

Ma come possiamo sapere com’è ognuno di noi? La prima e più importante cosa è riflettere sulle nostre azioni, sui nostri impulsi, prestando attenzione a come reagiamo alle avversità, cercando i nostri fallimenti, rilevando i nostri punti di forza e poi, come se fosse un puzzle, mettendo tutto insieme.

Inoltre i più superstiziosi e appassionati di astrologia e oroscopo gettano, alla ricerca di una definizione di sé che li aiuti a riaffermare, dei segni dello zodiaco , dodici elementi fondamentali dell’astrologia occidentale che, secondo la pratica pseudoscientifica di osservazione e interpretazione degli eventi celesti, rappresenta le dodici personalità fondamentali o modelli di espressione caratteristici dell’uomo.

Queste personalità sarebbero, nell’ordine, le seguenti: Ariete, Toro, Gemelli, Cancro, Leone, Vergine, Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno, Acquario e Pesci.

I 12 segni zodiacali dell’astrologia occidentale

Per sapere qual è il segno zodiacale di ogni persona, tutto ciò che devi scoprire è il giorno e l’ora in cui sono nati.

Ariete: dal 21 marzo al 20 aprile

Secondo l’astrologia orientale, l’Ariete è il primo segno dello zodiaco ed è associato all’ariete e al mito greco di Giasone e gli Argonauti, una favola in cui Phryxus ed Eele furono salvati da un ariete e poi fu sacrificato in onore di Marte per poi essere collocata nel cielo dallo stesso Zeus.

Com’è l’Ariete secondo l’astronomia?

Secondo l’astrologia occidentale, le persone del segno zodiacale Ariete sono solitamente entusiaste, energiche, indipendenti , irrequiete, con un carattere disposto a guidare e anche a volte possono essere aggressive.

Toro: dal 21 aprile al 20 maggio

Dopo l’Ariete, arriva il Toro . Il secondo segno dello zodiaco è uno di quelli conosciuti come terra ed è associato al mito greco in cui Zeus, avendo assunto la forma di un toro, rapisce Europa e la trasferisce nell’isola di Creta.

Come sono i Toro?

Le persone il cui segno zodiacale è il Toro sono solitamente, secondo l’astronomia, perseveranti, con grande forza di volontà , affettuose, pratiche e rispettose ma anche un po ‘scontrose e dispettose.

Gemelli: dal 21 maggio al 20 giugno

 Il terzo segno dello zodiaco è Gemelli e comprende tutti i nati tra il 21 maggio e il 20 giugno. Gemelli simboleggia la coscienza ed è rappresentato dai gemelli eroi Castore e Polluce conosciuti come Dioscuri .

Come sono i Gemelli?

Le persone del segno zodiacale Gemelli sono solitamente intraprendenti, generose, indipendenti, creative, capaci di adattarsi ai cambiamenti e desiderose di imparare e vivere nuove esperienze. Tuttavia, a causa delle due facce del loro segno, possono subire sbalzi d’umore e cadere in contraddizioni con facilità.

Cancro: dal 21 giugno al 22 luglio

Il quarto segno dello zodiaco è il Cancro. Un Cancro è associato al simbolo del granchio e appartiene a persone nate tra il 21 giugno e il 22 luglio di ogni anno.

Come sono le persone con cancro?

Le caratteristiche che generalmente vengono attribuite nell’astrologia occidentale al segno zodiacale Cancro sono: lealtà, sensualità, intuizione, creatività, necessità di proteggere i propri cari , sensibilità (anche se a prima vista sembrano non possedere questa virtù). Ma anche le persone di questo segno sono gelose, insicure, diffidenti e possono essere introverse.

Leone: dal 23 luglio al 23 agosto

Il quinto segno zodiacale è il Leone , che comprende i nati tra il 23 luglio e il 23 agosto di ogni anno. Questo segno è stato associato al leone da quando i babilonesi battezzarono l’ormai famosa costellazione del Leone.

Come sono le persone Leo?

Le persone nate in Leone tendono ad avere, secondo l’astrologia, un carattere ottimista ed estroverso. Sono ambiziosi, coraggiosi, indipendenti e sicuri di sé. Inoltre, sono idealisti, intelligenti, testardi, un po ‘arroganti (possono persino sembrare arroganti), orgogliosi e possono avere un carattere irascibile.

Vergine: dal 24 agosto al 22 settembre

Il sesto segno dello zodiaco è la Vergine. Questo simbolo, considerato della terra, simboleggia il lavoro ed è associato all’immagine di una vergine storicamente associata ad Artemide o Afrodite . I Vergine sono persone nate tra il 24 agosto e il 22 settembre di ogni anno.

Come sono i Vergine?

Le persone del segno Vergine, secondo l’astronomia occidentale, sono serie, prudenti, disciplinate, perfezioniste – tanto che a volte cadono nell’ossessione -, hanno un alto senso di responsabilità, sono strette amiche dei loro amici e innamorate , di solito sono molto devoti, fedeli, romantici e affettuosi.

Bilancia: dal 23 settembre al 22 ottobre

La Bilancia è il settimo segno dello zodiaco. È un simbolo dell’aria ed è strettamente correlato all’armonia , quindi il suo simbolo è l’equilibrio. I Bilancia sono persone nate tra il 23 settembre e il 22 ottobre.

Come sono i Bilancia?

Le persone della Bilancia sono generalmente socievoli, eleganti e hanno buon gusto . Sono persone tranquille, amanti della bellezza, che cercano sempre l’armonia e che sono in grado di rimanere neutrali nei conflitti. Tuttavia, i Bilancia sono anche persone che, secondo l’astrologia, sono infastidite dall’essere contraddette e talvolta non hanno la capacità di affrontare gli altri. Generalmente evitano la fila.

Scorpione: dal 23 ottobre al 22 novembre

L’ottavo segno dello zodiaco è lo Scorpione . Questo segno, correlato all’immagine di uno scorpione, simboleggia la distruzione e la rinascita e riconosce le persone nate tra il 23 ottobre e il 22 novembre.

Come sono le persone dello Scorpione?

Le caratteristiche che l’astrologia nota nelle persone del segno Scorpione sono: grandi capacità di ragionamento, consiglieri invidiosi, critici, possessivi, impulsivi , un po ‘diffidenti ma molto buoni. Gli Scorpioni sono persone dall’aspetto calmo, ma con una grande forza interiore e aggressività. Di solito sono cortesi, ottimi osservatori e hanno molta forza di volontà.

Sagittario: dal 23 novembre al 21 dicembre

Il nono segno dello zodiaco è il Sagittario . Questo simboleggia la coscienza superiore e il suo simbolo rappresenta la freccia dell’arciere. Con essa si identificano i nati tra il 23 novembre e il 21 dicembre.

Come sono i Sagittario?

Le persone nate in Sagittario sono di solito, secondo l’astrologia, amichevoli, sincere, oneste, ottimiste e un po ‘intellettuali. Questo segno è caratterizzato da empatia, comprensione e necessità di vivere avventure e sentirsi liberi. Tuttavia, le voglie per l’ignoto possono portare all’incoscienza.

Capricorno: dal 22 dicembre al 20 gennaio

Il decimo segno dello zodiaco è il Capricorno . Questo segno simboleggia la saggezza e il suo simbolo astrologico presenta un animale ibrido che assomiglia a una capra con una coda di pesce. Qualcuno è considerato un Capricorno quando nasce tra il 22 dicembre e il 21 gennaio.

Come sono i Capricorno?

Tutte quelle persone nate nel periodo natalizio, cioè nel periodo dell’anno che copre il segno zodiacale Capricorno, di solito hanno, secondo l’astrologia, un profilo molto stabile . Sono ambiziosi, laboriosi, prudenti, divertenti, giusti, affidabili, pratici e desiderosi di raggiungere i loro obiettivi. Tuttavia, possono anche essere malinconici e tendere al pessimismo.

Acquario: dal 21 gennaio al 19 febbraio

L’undicesimo segno è l’ Acquario. In astrologia l’Acquario simboleggia la rivoluzione e la saggezza dell’essere. Il segno è rappresentato dal portatore d’acqua o portatore d’acqua e si considerano appartenenti ad esso i nati tra il 21 gennaio e il 19 febbraio.

Come sono gli Acquari?

La personalità dell’Acquario, secondo l’astrologia, è solitamente molto aperta. Sono persone sincere, idealiste, logiche, con un senso dell’umorismo, fantasiose, empatiche, sognatrici , progettuali e che amano divertirsi. Inoltre, hanno forti convinzioni, pochissimi pregiudizi e sono considerati molto tolleranti.

Pesci: dal 20 febbraio al 20 marzo

Il dodicesimo e ultimo segno dello zodiaco è Pesci. Questo segno simboleggia la dissoluzione ed è rappresentato da due pesci che nuotano in direzioni opposte. I Pesci sono considerati persone nate tra il 20 febbraio e il 20 marzo di ogni anno.

Come sono i Pesci?

Le caratteristiche che l’astrologia di solito attribuisce ai Pesci sono: grande capacità di immaginazione, sensibilità, gentilezza, intuizione, empatia, pazienza, grande facilità per sognare e grande intuizione. Inoltre, di solito sono persone tranquille con una grande capacità creativa ma che amano mettersi nei guai e hanno difficoltà a ribellarsi.

Leggi anche:  Oroscopo Branko oggi sabato 17 Aprile 2021: Previsioni zodiacali mirate per te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *