Skip to content

Da 330 chili a 70. Meno 260 chili e una trasformazione choc, oggi Amber è un vero schianto

A 24 anni, Amber Rachdi di Troutdale, Stati Uniti, era una ragazza che lottava da anni con il suo corpo. Il suo rapporto con il cibo non è mai stato sereno e con gli anni, a causa dell’alimentazione sbagliata, basata tutta sullo junk food, è arrivata a pesare 330 chili. Impossibile per lei vivere una vita normale, come lavarsi, camminare e uscire con gli amici. Il suo peso le impediva di guidare, fare sport o semplicemente cucinare qualcosa.

Poi sono subentrati gli inevitabili problemi di salute: diabete e scompensi cardiaci. Amber era sempre a rischio infarto e con la forza di volontà e riuscita a rivolgersi a uno dei migliori specialisti sul campo, il dottor Younan Nowzaradan. Amber è stata infatti una delle protagoniste del programma ‘’Vite al limite’’, negli Stati Uniti  “My 600 lb Life” e dopo una dieta e un intervento di chirurgia barbarica è riuscita a perdere tantissimi chili. (Continua a leggere dopo la foto)

Leggi anche:  “Non è giusto, riposa in pace”. È morta a 23 anni, ma il gesto di Nicole resterà nel cuore di tutto il mondo

La giovane ha raccontato le sua vita e le sue paure al tabloid Daily mail. Il rapporto col cibo ”non era salutare”, vedeva negli alimenti ”un buon metodo per combattere lo stress” e quindi mangiava costantemente ”per alleviare ansie”.  ”Mangiando combattevo la tristezza”, si è confidata. ”Il cibo era un comfort e mi aiutava a nascondermi dalla realtà. Poi, però, guardandomi allo specchio, l’unica conclusione che riuscivo a trarre era quella che il mio corpo non sarebbe mai cambiato. Quando mi muovevo avevo dolori ovunque: mi sentivo in trappola e soprattutto infelice”.

La sua vita era diventata un vero inferno. Nelle rare occasioni in cui lei e il fidanzato Rowdy andavano a fare la spesa insieme, lei era costretta su una motoretta di supporto. Inoltre, i chili in eccesso erano diventati insopportabili per condurre una vita normale e doveva combattere con le continue infezioni che le si formavano tra le pieghe della pelle. (Continua a leggere dopo la foto)

Come detto, la svolta è arrivata col trasferimento della famiglia a Houston, luogo in cui vive il dottor Younan Nowzaradan, specialista in chirurgia bariatrica che in questi anni è diventata una vera e propria star della televisione grazie al programma ”Vite al limite” in onda sul canale Real Time. È stato lui, infatti, a operare la ragazza permettendole così di perdere tantissimi chili, ben 260. Oggi Amber è un vero schianto, la sua vita è cambiata e finalmente è riuscita a combattere i problemi di alimentazione. Nel suo account Instagram, la giovane mostra con orgoglio la sua nuova forma fisica acquistata grazie a una grande forza di volontà.

Leggi anche:  Afghanistan, attacco kamikaze vicino all'aeroporto di Kabul: «Almeno 13 morti, anche bambini. Marines tra i feriti». Poi un'altra esplosione. «Nessun italiano coinvolto»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *