Spettacolo e Tv

William e Kate adesso imitano Harry e Meghan

Dopo la notte trascorsa in ospedale per non meglio chiariti «controlli», alla regina Elisabetta, 95 anni, è stato sconsigliato dai medici anche di partecipare alla Conferenza internazionale Gnu sul clima di Glasgow. Quella, per intenderci, oggetto di un suo clamoroso fuori onda. «È davvero irritante. Parlano, parlano, ma non fanno niente per l’ambiente», aveva detto la sovrana (certa di non essere ascoltata) alla nuora Camilla a proposito dei capi di Stato e di governo che avevano deciso di dare forfait.

A Sua Maestà nessuno comanda nulla. Ma il fatto che i suoi medici l’abbiano pregata di stare a riposo, i controlli, il bastone da usare quando cammina e il divieto di bere alcolici la dicono lunga sulla sua salute. I britannici sono preoccupati e a ragione perché alla regina sono affezionati. Non sono pochi, però, quelli che si aspettano grandi cambiamenti alla sua morte. Il suo successore, il principe Carlo, non ha certo la stessa autorità della madre.

Leggi anche:  Programmi Tv stasera lunedì 29 Novembre 2021: Film live Tv programmazione oggi

Ha spiegato Norman Baker, ex ministro degli Interni di Gran Bretagna: «La famiglia reale rappresenta una Gran Bretagna che non c’è più e perciò sono una passività sul futuro. Temo che l’idea di averne una fossilizzi il Paese in un’epoca passata. Dobbiamo modernizzarci. È vero che molta gente ama la regina ma Carlo non gode della stessa ammirazione». Insomma, gli scricchiolìi che riguardano il trono sono sempre più forti. Lo sanno anche il principe William e sua moglie Kate, eredi al trono dopo Carlo.

Tutti e due guardano lontano: sanno che per contrastare le previsioni di Baker devono avvicinarsi alla pancia dei britannici e non solo. Con i loro staff hanno deciso un cambio di passo nella comunicazione, anche per non rimanere indietro rispetto a Harry e Meghan che in quanto a mostrare empatia sono campioni (che poi questa possa essere solo di facciata è una tesi che in tanti sostengono).

Leggi anche:  Antonella Clerici si prende le sue rivincite in Tv

E così, ecco Kate e William più spontanei, naturali e affettuosi l’uno con l’altra in pubblico, proprio come i duchi del Sussex che non perdono occasione per abbracciarsi, sorridersi, darsi la mano. Alcune pose di Kate e William sono la fotografia di quelle di Harry e Meghan.

Gli eredi al trono imparano dai “rivali” che vivono negli Usa da un anno e sono popolari. Fin troppo. Avere gli americani come interlocutori è importante e così William e Kate hanno programmato un viaggio ufficiale negli Usa nel 2022. Intanto proprio daHAmerica arrivano brutte notizie per un altro royal. Il principe Andrea trascinato in una causa per presunte violenze sessuali nei confronti di Virginia Giuffre, minorenne quando si sarebbero svolti i fatti, ha tempo fino al 14 luglio per farsi interrogare.

Leggi anche:  Alessandro Rorato: chi è il fidanzato di Sandra Milo, età, carriera, vita privata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *