Fabrizio Corona, sarà stato l’incontro folgorante con Sara Barbieri ad aver dato una nuova svolta alla sua esistenza?

di | Novembre 30, 2021

Fabrizio Corona è tornato in libertà dopo tre anni e ha scelto per la sua prima passerella pubblica l’inaugurazione dell’esclusivo polo culturale “Jet Set Club” di Terracina dell’amico imprenditore Fabio Palazzi. Un artista che non ha paura di parlare del suo periodo più buio, ma anche della felicità ritrovata grazie alla fidanzata Sara Barbieri con cui ha annunciato le nozze nel 2022. Un Corona senza freni, dal nuovo progetto Netflix sulla sua vita fino alle accuse di essere il grande burattinaio di Grande Fratello Vip. La nostra intervista con l’ex re dei paparazzi.

Fabrizio, come mai ha deciso di partecipare all'evento del Jet Set Club?

Leggi anche:  Gerry Scotti: ecco svelato il vero motivo della rottura con l'ex moglie Patrizia Grosso

«Mi sto occupando di progetti importanti e quando mi chiamano dei vecchi amici, come Fabio Palazzi in questo caso, non posso fare altro che accettare l’invito». Come sta vivendo la libertà ritrovata? «Il magistrato che mi ha condannato nel 2019 ha provato a rimettermi in galera per un mese e io ho deciso di fare quell’atto estremo tagliandomi le vene. Ora è stato denunciato al Consiglio Superiore della Magistratura... Sono uno che vive bene sia in galera che fuori.

Il caos continua a essere presente nella mia vita tanto che me lo sono anche tatuato nelle labbra. Sono diventato più grande e con il tempo anche più riflessivo. Prima di fare un gesto impulsivo ci penso. Purtroppo non riesco a controllare la rabbia».

Leggi anche:  Flavio Cattaneo: chi è il marito di Sabrina Ferilli, età, carriera, vita privata

Il mio nome è più ingombrante di altri La vediamo molto sereno, merito della sua nuova storia d’amore con Sara Barbieri? «Mi sono ufficialmente fidanzato. Penso che mi sposerò e farò un figlio. Sara ha 27 anni meno di me e sto bene». La rivedremo prossimamente in televisione? «Non andrò in televisione almeno fino al prossimo anno. Non farò mai un reality show, ho firmato un contratto con Netflix per la produzione di una docuserie sulla mia vita.

Gli altri che l’hanno fatta sono morti, io spero di non fare la stessa fine. Chi mi interpreterà? Posso farlo solo io, non c’è | qualcuno bello — come me (ride, “ ndr). Mi hanno  proposto di partecipare anche ’ come attore in dei film, ma ho sempre rifiutato». A Grande Fratello Vip si parla di lei come del grande burattinaio, come mai esce sempre il suo nome? «Il mio nome viene spesso tirato in ballo perché è più ingombrante delle persone che ci sono dentro. Cerco sempre di stare fuori anche se poi mi trovo a essere al centro dell’attenzione. Non è colpa mia.

Leggi anche:  Giuseppe Di Stefano chi è?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *