Eugenio Bennato figli Fulvio e Carola con la moglie Pietra Montecorvino

di | Dicembre 1, 2021

Eugenio Bennato è un cantante tra i più apprezzati dal pubblico, nato nel 1948 a Napoli il 16 marzo sotto il segno dei Pesci. Per lui non c'è stata solo musica nella sua vita, tanto che iscritto all'Università ha frequentato la facoltà di Fisica fino a raggiungere la laurea. Ben presto segue i suoi primi singoli, influenzato da poeti e cantanti appassionati, da Lucio Dalla a Eugenio Finardi, Bruce Springsteen e Bob Dylan. Attualmente è considerato uno dei migliori cantanti e parolieri del folk italiano e insieme a Franco Battiato.

Eugenio Bennato, fratello del famoso Edoardo Bennato, è stato una delle voci più rappresentative del panorama musicale italiano e internazionale. Tra le sue canzoni più famose ricordiamo Ritmo di Contrabbando, Che il mediterraneo sia, Ninco Nanco e molte altre.

Leggi anche:  Valentina Ferragni la sorella di Chiara in tv dopo il tumore

Eugenio Bennato (nato a Cetona il 5 agosto 1947) è un cantautore italiano. Nel 1969 decide di fondare la Nuova compagnia di canto popolare e successivamente, nel 1976, fonda insieme a Carlo D'Angiò i Musicanova. Nello stesso anno esce il suo primo album dal titolo Come un fiume disseccato.

Tra le curiosità sul suo conto, la colonna sonora del film Rimini Rimini è proprio una sua canzone intitolata Sole Sole. Partecipa poi al Festival di Sanremo, dove decide di gareggiare in coppia con l'amico Tony Esposito con la canzone Novecento aufwiedersehen. All'inizio fu considerato uno scherzo dai loro fan, ma l'anno dopo arrivarono al secondo posto, il che fu visto come un vero successo per loro. Lo stesso duo ha continuato a godere del successo in seguito

Leggi anche:  Uomini e Donne, la tronista Roberta Giusti ha scelto Samuele Carniani, la vera storia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *