Come nascondere le vene varicose

Le vene dei ragni, quei vasi sanguigni rossi e blu che possono essere visti sulla superficie della pelle, possono rendere la pelle non liscia e omogenea. Questo problema è abbastanza comune nelle donne di mezza età che conducono una vita sedentaria, con poca mobilità o trascorrono molto tempo in piedi. Se sei infastidito da quei piccoli rami venosi e vuoi che la tua pelle appaia più liscia e ringiovanita,  ti diamo la soluzione. Successivamente vogliamo parlare di come nascondere le vene varicose e le vene varicose, in modo che questi segni morbidi che appaiono con il passare del tempo e dell'età siano ridotti alla loro minima espressione. Vuoi saperne di più? Prendi nota dei seguenti suggerimenti e sarai in grado di nascondere le vene varicose.

Metti le gambe in alto

Uno dei migliori trucchi per ridurre l'aspetto delle vene varicose e delle vene varicose è quello di mettere le gambe in alto nei periodi di riposo. Mentre dormire può essere scomodo, dovresti approfittare dei momenti in cui sei percepito per alzare le gambe. Che si tratti di guardare la TV o di lavorare, cerca di mantenerli il più in alto possibile. Questo semplice gesto aiuterà a migliorare l'afflusso di sangue e, quindi, ridurre l'aspetto delle vene varicose.

Inoltre, se passi molto tempo seduto, sia per studio che per lavoro, cerca di alzarti ogni mezz'ora o giù di lì per stimolare la circolazione ed evitare il ristagno di sangue che le vene varicose possono mostrare.

Come nascondere le vene varicose - Metti le gambe in alto

Applicare acqua fredda

Per aiutare a ridurre le vene varicose è consigliabile applicare acqua fredda alle gambe, ad esempio, dopo la solita doccia. L'acqua fredda aiuta a migliorare la circolazione e con pochi secondi è possibile migliorare l'aspetto delle gambe. Durante l'applicazione del getto d'acqua fredda fare movimenti circolari con il soffione e dal basso verso l'alto. Oltre a notare un sollievo immediato, sarai in grado di ridurre le vene varicose.

Leggi anche:  Quando moriamo non siamo ancora del tutto morti per un anno: la scoperta nella ‘fattoria dei corpi’

Usa creme ad effetto freddo

Per ridurre le vene varicose punta questo trucco: usa creme e gel con effetto freddo, prodotti specifici per gambe stanche e vene varicose. Applicare questi prodotti massaggiando delicatamente l'area. L'uso continuato di creme con effetto freddo non solo ti fornirà sollievo, ma ti permetterà di ridurre le vene varicose per poter mostrare le gambe.

Indossare calze e leggings

Se i rimedi per ridurre le vene varicose non hanno funzionato per te fino ad oggi o non abbastanza, prendi nota dei seguenti consigli per nascondere le vene varicose: indossa leggings o calze. È l'opzione più semplice per nascondere e mascherare le vene varicose. Ad esempio, la calza a griglia o le calze con pizzo sono un'alternativa perfetta per nascondere vene, vene varicose e persino cellulite senza nascondere completamente la pelle. Tuttavia, puoi sempre indossare look con leggings, calze opache e lisce, stampe, ecc. perfette per poter indossare gonne e abiti senza preoccuparti delle vene varicose.

Come mascherare le vene varicose - Indossare calze e leggings

Impegno per le trasparenze

Continuando con i trucchi di styling, uno dei migliori per riuscire a nascondere le vene varicose, senza rinunciare a indossare abiti o gonne, è optare per tessuti fustogliati o con trasparenze. Oltre ad essere alla moda, sono ideali per ridurre visivamente le vene varicose. Mentre puoi ancora vedere da vicino le vene segnate sulla pelle, l'abbigliamento ti aiuterà a mimetizzarle a distanza. Se hai un evento o una festa, questi tessuti saranno l'alternativa perfetta per te.

Leggi anche:  Quando moriamo non siamo ancora del tutto morti per un anno: la scoperta nella ‘fattoria dei corpi’

Indossa abiti midi

Vai all'ultima moda e non rinunciare alle gambe di insegnamento. Con questa premessa vogliamo parlare di abiti e gonne midi, un'opzione perfetta per indossare un abito che nasconda quelle zone più critiche dove di solito compaiono le vene varicose, come fianchi e cosce. Abiti a matita o gonne sono un'opzione ideale poiché stilizzano la figura e focalizzano l'attenzione su altre aree del corpo, il che impedisce che il centro dell'attenzione sia costituito da vene varicose.

Indossare stivali alti

Un'altra alternativa agli abiti midi e ai leggings sono gli stivali alti, perfetti nel caso in cui si vogliano indossare gonne corte o pantaloncini. Gli stivali alti aiutano a nascondere le vene delle gambe, quindi sono un'opzione infallibile che, inoltre, ti permetterà di andare alla moda. Gli stivali musketeer sono una scommessa sicura.

Truccarsi o auto abbronzarsi

Se la tua idea è quella di sfoggiare gambe naturali ma non vuoi che le tue vene varicose siano al centro dell'attenzione, scommetti sul trucco o su un autoabbronzante per mostrare una pelle uniforme. La base correttiva deve essere applicata del colore opposto a quello della vena interessata, cioè se la vena è rossa o arancione, deve essere usato un correttore verde e se è viola, un correttore giallastro. Successivamente, puoi applicare il trucco su tutta la gamba per unificare il tono. Nel caso dell'autoabbronzante, oltre a unificare il tono e mascherare le vene varicose, darà colore alla tua pelle.

Come nascondere le vene varicose - Truccarsi o autoabbronzarsi

Esercizio

Se vuoi nascondere e ridurre le vene varicose, la pratica dell'esercizio moderato sarà essenziale. Non solo è importante esercitare, ma devi farlo bene, cioè concentrarti sull'area che vuoi trattare. In questo caso, per attivare la circolazione e migliorarla, è importante camminare almeno 1 ora al giorno, a un ritmo sostenuto. In questo modo eviterai il ristagno di sangue. Allo stesso modo, per tutti coloro che trascorrono lunghi periodi di tempo in piedi, è importante riposare di tanto in tanto.

Leggi anche:  Quando moriamo non siamo ancora del tutto morti per un anno: la scoperta nella ‘fattoria dei corpi’

Se pratichi un esercizio intenso, è importante dedicare qualche minuto per rallentare progressivamente. In caso di arresto all'asciutto, può causare il pieno di sangue delle fibre muscolari e che può ristagnare producendo le temute vene varicose. Non fermarti subito e finire le tue sessioni sportive con lo stretching.

Dì addio al tabacco

Come sai, condurre uno stile di vita sano ti aiuterà a ridurre la presenza di vene varicose. Una delle cattive abitudini che devi porre fine se vuoi ridurre l'aspetto delle vene varicose è il tabacco. Fumare quotidianamente provoca danni diretti ai muscoli, in particolare alle gambe, poiché influenza la riduzione dei vasi sanguigni. Se vuoi sfoggiare gambe più belle, dì addio al tabacco.

Vai a trattamenti specifici

Se vuoi porre fine definitivamente alle vene varicose, dovresti sapere che ci sono alcuni trattamenti estetici che ti aiuteranno a mimetizzarli, mascherarli o addirittura eliminarne alcuni. Per ogni caso, deve essere studiata la diagnosi venosa, che può variare in gradi, e quindi il trattamento più appropriato può essere scelto per ottenere il miglior risultato estetico, oltre ad alleviare i sintomi che questo problema può comportare.

trattamenti laser sono i più comunemente usati per rimuovere le vene varicose. Una o più sessioni possono essere eseguite, a seconda del problema varicoso e il trattamento non richiede riposo o congedo medico. Se vuoi saperne di più sui trattamenti specifici per eliminare le vene varicose non esitare a consultare medici specializzati in medicina estetica per raggiungere i tuoi obiettivi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.