Avete mai visto Nicola De Marinis, magistrato e padre di Achille Lauro

Achille Lauro è un noto interprete che ha iniziato a cantare fin da piccolo. Nella sua prima adolescenza ha iniziato a lavorare nel mondo dello spettacolo e si è esibito al Festival di Sanremo solo due anni fa, e una delle sue canzoni più popolari "Domenica". Sua padre era un magistrato della Corte di Cassazione, quindi Achille è cresciuto circondato da avvocati.

Achille Lauro, al secolo Lauro De Marinis, si prepara a tornare per la terza volta sul palco dell'Ariston: sarà uno degli 8 Big in gara a Sanremo 2022 insieme agli Harlem Gospel Choir nella loro canzone Domenica..

Il personaggio è sempre in grado di stupire la gente con look eccentrici e performance scioccanti, ma sa anche che la sua famiglia è stata divisa da quello che fa.

Leggi anche:  Sapete chi è Gianni Brezza marito di Loretta Goggi: la vera storia

Achille Lauro è il figlio del magistrato Nicola De Marinis, che avrebbe voluto seguire le sue orme. La madre di Cristina Zambon lavora con Achille e Federico, mentre suo fratello è un musicista attivo..

“Sono figlio di gente onesta – raccontava mesi fa Achille Lauro a Domenica In – Mio padre, con cui ho avuto un rapporto complicato, è una persona onesta, un intellettuale. Non vengo da un ambiente squilibrato".

Achille Lauro ha voluto precisare inoltre di essere riuscita a ricucire i rapporti personali con il padre, dopo le tantissime difficoltà che ha avuto nell'infanzia. Come abbiamo detto il padre Nicola De Marinis, attualmente ha 62 anni, ed è un magistrato della Corte di Cassazione che proviene da Gravina in Puglia.

Leggi anche:  Conoscete chi è Paola Ferrari: età, carriera, chi è il marito, Instagram, oggi, figli, foto

L'uomo è anche un professore universitario, attrattivo a 150 pubblicazioni riguardanti il diritto del lavoro ed è stato un dirigente di alto livello e la Confindustria. Il magistrato è separato dalla mamma di Achille Lauro, Cristina Zambon, Lei è una donna originaria del Veneto ed attualmente collabora con lo staff del figlio.

Achille Lauro ha sempre avuto un rapporto altalenante con la figura paterna. Nicola De Marinis, in un'intervista al settimanale DiPiù, ha spiegato che in un certo momento della sua vita ha deciso di prendere le distanze da entrambi i figli:

"Io mi sono allontanato dai ragazzi perché le incomprensioni erano tante, la madre non li ha mai abbandonati".

Leggi anche:  Sapete chi è Lucio Ardenzi marito di Ornella Vanoni

Ora però i due hanno cercato di riallacciare i rapporti e si sentono spesso:

"Ci sentiamo, ci confrontiamo da uomini. Lo chiamo spesso". Diverso invece p il rapporto del cantante con la madre Cristina Zambon, che lavora per la sua casa discografica e che non l'ha mai lasciato:

"La mamma è amministratrice della sua casa discografica ed è quella che sicuramente lo sente di più".

Nicola De Marinis mette a tacere anche l'idea che suo figlio sia uno spacciatore e ammette che "non ha avuto esperienze devastanti con la droga", anche se non nasconde che "ne avrà sicuramente fatto uso".

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.