Carolina Di Monaco si consola con l’affetto dei suoi 7 nipoti

Il tempo non ha tolto un briciolo di fascino alla ex ragazza dalla straordinaria bellezza, che ha appena soffiato su 65 candeline. Ma non le ha neanche risparmiato il dolore, privandola tragicamente dell’amore prima di mamma Grace Kelly e poi di Stefano Casiraghi, padre dei suoi primi tre figli. Oggi si consola con l’affetto dei suoi 7 nipoti a appena compiuto 65 anni.

E sembra ieri quando con la sua straordinaria bellezza faceva voltare tutte le teste ed era al centro delle cronache europee. Eppure la principessa Carolina è rimasta un modello. Gli anni le hanno tolto la freschezza, ma non il fascino e il glamour che rivivono anche nella figlia Charlotte, appena apparsa alle sfilate della Settimana della moda di Parigi, in passerella per Chanel, la griffe di cui è ambasciatrice, ma in sella a un cavallo. Uno spettacolo suggestivo reso ancora più potente dall’abilità di Charlotte come cavallerizza.

Leggi anche:  Numerologia: cosa significa la prima vocale del tuo nome

Carolina ne sarà stata orgogliosa. Del resto la famiglia e gli impegni ufficiali in nome del Principato di Monaco sono stati l’approdo naturale di questi anni. Carolina, che vanta il titolo di altezza reale, “lascito” dell’ultimo marito, il principe tedesco Ernst di Hannover, è nonna di sette nipoti. Le piace occuparsi di loro, ancor più d’estate, quando a turno li ospita sullo yacht di famiglia, il Pacha III, e li intrattiene tra nuotate e succhi di frutta freschi.

Ma mentre Ernst, con cui Carolina ha avuto la figlia Alexandra e da cui è separata – ma un eventuale divorzio non è stato mai ufficializzato – ha ritrovato il sorriso con una artista che lavora a Madrid, della principessa non si conoscono nuovi compagni. Del resto la vita sentimentale di Carolina è stata travagliata e inevitabilmente sotto ai riflettori. Anche troppo. Il primo matrimonio nel 1978 con Philippe Junot, noto playboy dell’epoca, finisce due anni dopo con il successivo annullamento delle nozze da parte della Sacra Rota.

Leggi anche:  Beatrice Niederwieser, chi è la moglie di Red Canzian, chi sono i figli Chiara e Philipp

E dire che papà, il principe Ranieri, e mamma Grace Kelly avevano tentato di mettere in guardia la caparbia figlia 21enne dalle mire del finanziere, ma inutilmente. Per superare la delusione, Carolina vive due nuovi amori, uno con Guillermo Vilas, prestante tennista argentino, l’altro con Robertino Rossellini, figlio del regista Roberto e dell’attrice Ingrid Bergman.

Entrambe le liaison finiscono, quella con Rossellini peggio: nel 1982 su tutte le riviste campeggia la sua foto su una barca a largo dell’isola greca di Paxos in compagnia di una giovane Isabella Ferrari in topless. Ma per Carolina il futuro ha in serbo altro: poco dopo incontrerà il grande amore della sua vita, l’imprenditore Stefano Casiraghi, che sposerà il 29 dicembre 1983. Troppo presto, si sussurrò a corte, e solo dopo poco dopo se ne capirà il perché: il primo figlio Andrea nascerà solo sei mesi dopo.

Leggi anche:  Programmi Tv Stasera stasera 8 maggio 2022: Film live da non perdere

Poco male, visto che la coppia è felice e invidiata e la famiglia si allarga con l’arrivo di Charlotte e Pierre. Ma la serenità dura un attimo: Stefano muore nel 1990 in un incidente nautico nelle acque del Principato. Per Carolina è un dolore immenso che riecheggia da vicino quello provato nel 1982, quando mamma Grace morì perdendo il controllo dell’auto che guidava e precipitando in una scarpata sulla strada panoramica che collega Montecarlo a La Turbie.

Stephanie, sorella minore di Carolina, si salvò miracolosamente. Alla morte di Stefano seguì un periodo nero per la principessa. Ne uscì anche grazie all’attore Vincent Lindon, che sarà il suo compagno per 5 lunghi anni, fino al ’95. Solo dopo arriverà Ernst. Oggi, con la cognata Charlene malata e lontana, Carolina è la prima dama di Montecarlo. La sua stella brilla ancora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.