Vladimir Putin chi è la sua ex moglie e chi sono le figlie ufficiali

Sulla bocca di molti per giorni, Vladimir Putin è diventato il centro dell'attenzione dopo il suo attacco su larga scala in Ucraina. Un colpo con conseguenze in tutto il mondo e che lo rimette in prima fila di voci e commenti. Qualcosa di comune nella sua vita, soprattutto in relazione agli aspetti più privati. Ed è che pochi sanno qualcosa del loro giorno per giorno, tanto meno delle loro relazioni, dei loro amanti e dei loro figli.

Diventando l'uomo più potente in Russia da quando è diventato presidente del paese nel 2000, Vladimir Putin mantiene tutti gli aspetti della sua vita privata in stretta privacy. Una segretezza che ha alimentato ogni sorta di voci di storie d'amore, tradimenti e persino figli e nipoti segreti.

La sua misteriosa biografia, nello stile più puro delle storie di spie e agenti segreti che sostengono gli piaccia così tanto, ha portato tutti, amici e nemici compresi, a speculare, soprattutto, con le donne che hanno attraversato la sua vita.

Il suo matrimonio e le sue due figlie ufficiali

L'unico rapporto ufficiale del presidente russo è stato quello che ha avuto, per tre decenni, con Lyudmila Putina, un'assistente di volo della compagnia aerea Aeroflot, che ha sposato nel 1983, quando Putin era ancora un membro del KGB.

Durante gli anni in cui il loro matrimonio è durato, erano i genitori di due ragazze, María e Katerina, che, dopo che il padre è diventato presidente, hanno smesso di andare a scuola - dove dicono di aver studiato con nomi fittizi - per ricevere la loro educazione da casa.

Qualcosa che ha sempre attirato l'attenzione è che in tutti questi anni, Vladimir Putin non ha parlato pubblicamente delle sue figlie, tanto meno è apparso con loro. In realtà, non ci sono immagini di loro, anche se alcuni media hanno attribuito alcuni profili sui social network alle identità che hanno adottato da adulti.

Nel 1985 nasce Maria, la sua prima figlia, che attualmente lavora come ricercatrice a Mosca, alcune fonti dicono che come biologa e altre come endocrinologa. Sposata con un uomo d'affari olandese di nome Jorrit Faasen con il quale ha avuto un figlio nel 2002, qualche anno fa è apparsa in televisione dove è stata intervistata per il suo lavoro scientifico. Sebbene non si sia presentata come la figlia del presidente russo, i media specializzati hanno assicurato che questo passo potrebbe essere parte di un tentativo di ammorbidire il segreto personale di Putin.

Nel 1986 Katia è nata nella città tedesca di Dresda, dove Putin era di stanza dal KGB. Le voci su di lei sono molte, tra queste, quella che sostiene che fosse una delle scienziate volontarie del vaccino Sputnik, e quella che sostiene che pratica professionalmente la danza acrobatica. Secondo quanto riferito, Katerina si è separata nel 2018 dal miliardario Kirill Shamalov dopo cinque anni di matrimonio.

Nel 2013, Vladimir Putin ha confermato il suo divorzio confessando: "Praticamente non ci vediamo. Ognuno ha la propria vita". Lyudmila, da parte sua, ha detto: "Gli sono immensamente grata per avermi sostenuto finanziariamente".

Una presunta storia d'amore con le voci di matrimonio

Anni prima di annunciare il loro divorzio, c'erano speculazioni su una vita sentimentale parallela di Putin, a cui sono state attribuite alcune storie d'amore. Storie d'amore come quella che ha indicato Alina Kabaeva, una rinomata campionessa olimpica di ginnastica che si è ritirata nel 2005 e che ha fatto i suoi primi passi come attrice e cantante.

La stampa russa indica il 2008 come il possibile anno dell'inizio di questa relazione, mai confermato. È interessante notare che il giornale che ha diffuso questa presunta relazione, ha dovuto chiudere i battenti poco dopo aver denunciato problemi economici.

Dicono che quello stesso anno un bambino avrebbe potuto nascere da quella relazione, e anche nel 2012 una ragazza. Nel 2007, Alina si è lanciata nel mondo della politica come deputata del parlamento russo, compito che ha svolto fino al 2014, quando è stato annunciato che avrebbe assunto la presidenza del consiglio di amministrazione del National Media Group (NMG), fondato da un caro amico di Putin.

Nel 2018, il quotidiano britannico 'The Sun' ha detto che Alina Kabaeva era scomparsa, qualcosa che alcune persone hanno riferito alle voci di una presunta nuova gravidanza, che l'ha resa di nuovo madre, questa volta di gemelli.

Come al solito, Vladimir Putin non ha mai fatto alcuna dichiarazione su queste voci che gli danno una famiglia numerosa. Una delle poche occasioni in cui ha fatto riferimento alla sua vita privata è stata quando, nel 2019, ha detto di essere disposto a risposarsi: "Come persona rispettabile dovrò farlo ad un certo punto". Una dichiarazione dopo la quale molti si aspettavano un possibile matrimonio tra Putin e Kabaeva.

Un'altra possibile figlia segreta

Ma ci sono ancora più presunti misteri nella vita di Vladimir Putin. O almeno questo è quello che dicono i media internazionali, che credono che il presidente russo potrebbe avere un'altra figlia segreta, nata nel 2003. A quel tempo, alcune voci collegavano il presidente a Svetlana Krivonogikh, una donna delle pulizie di San Pietroburgo che, dicono, è passata dalla semplicità in pochi anni ad accumulare una fortuna vicina ai 100 milioni di euro.

Fu allora che Svetlana diede alla luce Luiza, che, secondo un documentario promosso da un oppositore di Putin, Alexei Navalhy, potrebbe essere la figlia del presidente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.