Arisa ancora al fianco di Vito Coppola, ma è il suo fidanzato?

Chioma rosa e sguardo sognante. Al fianco di Vito Coppola – il maestro di Ballando con le stelle con il quale ha trionfato nell’ultima edizione del programma di Milly Carlucci – Arisa appare al top della forma. La cantante non ha mai nascosto che con il ballerino c’è un’intesa speciale. E gli scatti di Nuovo lo dimostrano. Anche se lei ha detto: «Mi trovo tanto con lui. Ma non siamo mai stati fidanzati».

Eppure i due continuano a frequentarsi anche lontano dai riflettori. Non solo: ora sono di nuovo insieme sul piccolo schermo, a 11 cantante mascherato. Lei è in giuria, lui fa parte del corpo di ballo e affianca Sara Di Vaira. «Il mio cuore palpita sempre. Mi piace sentirmi innamorata, però ci sono anche altri ambiti importanti nella mia vita. Quando il cuore batte a vuoto, e può capitare a tutti, mi dedico ad altro e aspetto che finisca di battere o che batta da un’altra parte», ha detto l’artista.

Leggi anche:  Domenico Iannacone chi è il noto giornalista e conduttore televisivo, età, carriera, vita privata

Insomma, quando si tratta di sentimenti, oggi Arisa ci va con i piedi di piombo. Per la love story con il manager Andrea Di Carlo si era esposta dicendo di essere a un passo dalle nozze. Ma poco dopo l’amore era finito bruscamente e tra accuse reciproche. «È stata una relazione bella, veloce, importante e diversa da tutte le altre, però è finita. Non mi volevo sposare, non mi sentivo sicura», ha spiegato lei.

«lo credo molto nel destino», ha svelato Con Coppola al suo fianco Arisa ha riconquistato gioia e leggerezza. Durante le loro passeggiate i due amano ridere e scherzare, senza pensare a | catalogare per forza quel che stanno vivendo. «Credo molto nel destino e nelle energie», ha ammesso la cantante, una delle artiste più amate del panorama della musica leggera.
Ma l’Arisa di oggi è soprattutto un’altra donna: «Ho fatto pace con me stessa e ho capito che non si arriva alla meta senza fatica: per diventare ciò che si vuole bisogna fare sacrifici». E Vito ha contribuito a restituirle il sorriso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.