Iva Zanicchi e la passione che ancora la lega al marito Fausto Pinna

Ottantadue anni e non sentirli. Dentro e fuori dal letto. In una intervista rilasciata al Corriere della sera Iva Zanicchi si è confessata senza filtri e ha raccontato della passione che ancora la lega al marito Fausto Pinna, di cui è innamoratissima.

Tra di loro il fuoco sacro non si è mai assopito. Anzi, lei lo alimenta con grande piacere e gioia: “Facciamo ancora l’amore, perché fare l’amore fa bene alla vita. A qualunque età”, ha svelato la cantante, che ha raccontato anche il modo in cui è cambiata la situazione di incontrarsi sotto le lenzuola: “A 60 anni facevo le capriole. Adesso meno, ma guai se smetti di fare l’amore anche dopo gli 80. Se smetti di fare sesso, non lo fai più.

Leggi anche:  Angela Melillo: avete idea di chi sia il suo compagno, età, carriera, vita privata

Bisogna imporsi di fare l’amore. Casomai ti aiuti un po’ con la fantasia, lo ne ho tantissima. Ma non mi faccia dire altro che poi il mio compagno si arrabbia”. Alla fantasia di Iva fa da contraltare la gelosia di Fausto, che però non è un problema, bensì un ulteriore “aiutino” per la coppia: “Il mio compagno è diventato tanto geloso.

Gli si è proprio risvegliata la gelosia. Quando vedi che il tuo uomo è tanto innamorato, ti galvanizza. lo mi sveglio orribile la mattina e lui mi dice ‘Quanto sei bella’ e io allora gli do un bacio”. Negli anni il desiderio e l’amore per il suo Fausto non sono mai venuti meno e la Zanicchi rivendica a gran voce il suo essere una donna devota e fedele: “Fausto è una persona allegra. In una coppia non bisogna mai annoiarsi, e io e Fausto ci divertiamo molto. Non l’ho mai tradito, ma gli altri uomini li guardo eccome”, sorride Iva, che poi precisa: “Lui una volta ci ha provato a tradirmi, ma io l’ho beccato subito, in Sardegna”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.