Anziano in sedia a rotelle uccide a fucilate il figlio della badante

Un anziano ha ucciso il figlio della sua badante con un fucile da caccia, vicino a Vigevano, in Lomellina. L’uomo, malato da tempo e costretto a muoversi su una sedia a rotelle, avrebbe regolarmente impugnato l’arma. Essendo malato e non in grado di funzionare, la vittima non ha potuto ricevere aiuto. La vittima, uccisa con un fucile da caccia nei pressi di Vigevano, è stata assassinata senza un motivo apparente, secondo gli investigatori. Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri.

Leggi anche:  Lasciano la figlioletta nell’auto al sole per andare a fare un pic-nic: genitori denunciati

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 Newsitaliane -