Uccidono il figlio della star di Tiktok: “Aiutatemi a trovare gli assassini”

7
“Hanno ucciso mio figlio il giorno prima del suo 19esimo compleanno, aiutatemi a trovare il killer”. Così Ophelia Nichols, 7 milioni di follower: il suo video sta commuovendo l’America.

Il figlio di una star di TikTok è stato ucciso a colpi di arma da fuoco. Ora Ophelia Nichols sta supplicando i suoi oltre 7 milioni di followers di aiutarla a trovare il suo assassino. “Oggi sarebbe stato il 19° compleanno del mio bambino, ma ieri sera mi è stato portato via. Portato via dai fratelli, da mio marito e dalla nostra famiglia", ha spiegato in un video, sabato, Ophelia, che posta da @shoelover99 su TikTok. “Mio figlio è stato assassinato. Gli hanno sparato."

Leggi anche:  Alessia Pifferi ha partorito la figlia Diana in bagno: la storia triste della bimba uccisa dalla madre

Randon Lee è stato ucciso a colpi di arma da fuoco in una stazione di servizio venerdì sera 24 giugno a Prichard, in Alabama, secondo l'emittente locale WKRN. "Non vi ho mai chiesto niente, ma ho bisogno del vostro aiuto per questo", ha detto l'influencer, chiamata Mama Tot dai suoi followers. Nichols, parlando tra le lacrime mentre indossava una maglietta con un cuore arcobaleno, ha detto: "Ci sono quasi 7 milioni di persone che mi seguono. Qualcuno deve sapere qualcosa".

La polizia ha rilasciato alcuni dettagli sull'omicidio, secondo Ohpelia le autorità hanno due potenziali piste. La mamma ha detto che ora sente un "odio nel mio cuore che non riconosco perché non ho mai provato odio per nessuno". Nel testo incorporato nel video, ha scritto: "Non mi fermerò finché l'assassino di mio figlio non sarà trovato e condannato".

"Aveva solo 18 anni, questa è la parte della vita migliore di chiunque", ha aggiunto tra le lacrime ai suoi follower. Poi, in un momento molto struggente, ha mostrato una foto di lei e suo figlio alla telecamera e si è rivolta all'assassino: "Voglio che guardi mio figlio. … Questo è mio figlio, e tu me lo hai portato via”.

Leggi anche:  Chi è Anna Claudia Cartoni, ginnasta, dispersa, argentario, incidente

Poco prima del post, Nichols, che chiama i suoi follower "tater tots", ha pubblicato un video su una spiaggia in Alabama, godendosi il panorama prima di ricevere la terribile notizia. Ha altri tre figli. Randon era il più giovane.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.