Radiazioni della TAC dimezzate grazie a Federica Caracò e Michela D’Antò, ingegnere di Napoli

Radiazioni ridotte dal 40 percento al 60 percento grazie a un super algoritmo messo a punto da due giovani ingegnere cliniche di Napoli, la dottoressa Michela D’Antò dell’Istituto Nazionale Tumori IRCCS – Fondazione G. Pascale e la collega Federica Caracò dell’Università degli studi Federico II. Il loro lavoro, premiato in seno al XIX Congresso dell’Associazione […]