Archivi categoria: Esteri

“Maestra, sai che papà…”. E lei lo contatta subito. Una volta svelato quel segreto che il piccolo non riusciva più a nascondere, la vita della sua famiglia cambia di colpo: “Non ci sono parole per ringraziarla”

Storie uniche. Talmente speciali e commoventi che, purtroppo, se ne sentono poche. Ma quando si avvera ‘il miracolo’ non si può fare a meno di renderle note, perché è sempre emozionante scoprire che, di colpo, certe vite possono virare verso la felicità. E la gratitudine incondizionate, perché di questo si tratta. Un asilo, un piccolo… Leggi tutto »

A pranzo non mangia quasi mai, beve solo un paio di caffè. Eppure pesa 120 chili e si vergogna a portare i figli in giro. Poi elimina un alimento dalla sua vita e il suo fisico si trasforma

Si chiama Lorraine O’Loughlin e, fino a poco tempo fa, beveva 15 tazzine di caffè al giorno. Ognuna con 3 cucchiaini di zucchero. Poi, però, come si può immaginare, ha iniziato a soffrire di insonnia: tutti quei caffè le avevano tolto il sonno e le impedivano di dormire. All’epoca la donna pesava 120 chili e… Leggi tutto »

Afghanistan, attacco kamikaze vicino all'aeroporto di Kabul: «Almeno 13 morti, anche bambini. Marines tra i feriti». Poi un'altra esplosione. «Nessun italiano coinvolto»

Afghanistan. Una grande esplosione è avvenuta nei pressi dell’aeroporto di Kabul a seguito di un attacco kamikaze. Civili afghani sarebbero rimasti feriti, e sarebbero almeno 13 i morti, ma il numero resta al momento imprecisato: tra questi ci sarebbero dei anche bambini. Lo riporta l’agenzia Reuters che cita un portavoce dei talebani secondo il quale ci sarebbero dei feriti nelle loro… Leggi tutto »

Le diagnosticano un cancro all’utero: il marito la lascia perché non può avere rapporti

Jessica Shaw non si aspettava mai una reazione del genere da parte di sua marito. La donna, originaria di York in Gran Bretagna, ha scoperto di avere un cancro all’utero. Ovviamente, com’è solito fare in questi casi, si è dovuta sottoporre ad un delicato intervento chirurgico. L’isterectomia, ovvero l’asportazione dell’utero. In un’intervista al Mirror, Jessica… Leggi tutto »

"Mamma, ti amo. Devi lasciarmi andare". Ha vissuto accettando la sua malattia. Il suo corpo aveva 144 anni, ma voleva vivere come tutte. Sul web tanti cuori per lei

Ashanti Smith è morta il 17 luglio, dopo aver convissuto con la sindrome di Hutchinson-Gilford, chiamata anche Progeria, una condizione di invecchiamento prematuro estremamente rara, comunemente soprannominata come la malattia di “Benjamin Button”, a causa della quale l’età del suo organismo non corrispondeva alla sua età anagrafica ma a ben 144 anni. Sua madre Phoebe… Leggi tutto »