Salute

Mangia sushi ogni giorno e si ritrova con una tenia lunga oltre 1,5 metri nello stomaco

Molto probabilmente dovrà riconsiderare la sua passione per il sushi dopo aver scoperto che quella tenia con cui ha convissuto per qualche tempo potrebbe essere entrata nel suo corpo col salmone crudo di cui va tanto ghiotto. Protagonista di questa storia – e dell’ultima puntata di “This Won’t Hurt A Bit, un show americano che mescola argomenti medici con storie …

Entra a leggere la notizia

Sembrava influenza, poi febbre e convulsioni: finisce è in coma per la meningite

I responsabili della meningite batterica sono l’emofilo di tipo B lo pneumococchi con il meningococco. In passato l’emofilo di tipo B rappresentava la causa principale di meningite fra i bambini sotto i cinque anni, ma dagli anni 90 con l’introduzione del bacino, il numero di casi di meningite provocata da questo batterio si è notevolmente ridotto. Il vaccino Anti emofilo …

Entra a leggere la notizia

Andria shock, Beve una Coca-Cola e si ritrova un verme in bocca

Quando si parla di igiene alimentare non bisogna mai abbassare la guardia, ma la vicenda che vi descriviamo davvero dell’assurdo. Stando a quanto è stato divulgato da molte testate giornalistiche, un’adolescente dodicenne di Andria bevendo un sorso della famosissima bevanda si è trovata spiacevolmente un verme in bocca. La ragazza è stata trasportata immediatamente in ospedale sotto osservazione solamente perché …

Entra a leggere la notizia

Influenza, contagiate 4 milioni di persone, mai così tanti ammalati dal 2004

L’influenza non ha mai colpito cosà tanti italiani come negli ultimi 14 anni. Con quasi 4 milioni di connazionali a letto, con febbre alta, tosse, mal di testa c dolori articolari, quest’anno si sono raggiunti contagi da record. Addirittura superiori a quelli della stagione influenzale 2009-2010. quella della -pandemia» della suina. E. anche se il picco probabilmente è stato già …

Entra a leggere la notizia

Insonnia e disturbi del sonno, prima di addormentarsi basta fare la lista delle cose da fare

Molte persone pare riescano ad addormentarsi in pochi secondi dopo aver appoggiato la testa sul cuscino, altri invece impiegano parecchio tempo anche un’ora prima di addormentarsi. In molti casi può capitare che il problema sia causato da una sorta di iperattività cerebrale o di ansia latente. La maggior parte di noi infatti fatica a prendere sonno perché generalmente ha tante …

Entra a leggere la notizia

Lavastoviglie shock: piene di funghi e batteri, i consigli per ridurre i rischi

Qualche mese fa una ricercapubblicata sulla rivista Scientific Reports ha rivelato come le classiche spugnette da cucina, usate per lavare piatti e stoviglie, possono essere cariche di batterianche potenzialmente dannosi soprattutto se si tende a non sostituirle per molto tempo. A suggerire il rischio di contaminazione da lavastoviglie è un recente studio coordinato dall’Università di Copenaghen e Lubiana. Dall’analisi è stata evidenziata la presenza di batteri quali l’Escherichia Coli, Acinetobacter e Pseudomonas che provocano patologie …

Entra a leggere la notizia

Novel food, insetti nei menù in Italia interviene il Ministero: “Nessuna autorizzazione”

Sembra abbia fatto particolare scalpore il regolamento dell’Unione Europea sui novel Food secondo cui a partire dal primo gennaio 2018 gli insetti potevano essere riconosciuti come dei nuovi alimenti ma anche come prodotti tradizionali provenienti da altri paesi, aprendo di fatto la produzione e l’uso anche nel nostro paese. Tuttavia Sembra però che questa notizia abbia dato adito a parecchie …

Entra a leggere la notizia

Belluno shock: Troppe assenze per la chemio, stipendio decurtato a impiegata

Dopo aver combattuto la malattia, ora deve affrontare una nuova battaglia, ma legale. G. F, 64enne di Belluno dipendente dell’Agenzia del territorio, si è vista decurtare la busta paga di 300 euro. Motivo: troppe assenze, quelle che le servivano per curarsi. Un problema  informatico ha conteggiato erroneamente le giornate durante le quali la donna si è sottoposta alla chemioterapia all’ospedale di …

Entra a leggere la notizia

Lavastoviglie shock, lo studio horror sulle muffe e batteri: attenzione alla salute

Tutti noi pensano che laddove prepariamo il nostro cibo ossia la cucina sia luogo asettico. Tuttavia, le cose non stanno affatto così, uno degli elettrodomestici indispensabili per molte donne dove affidano la pulizia dell’igiene di piatti, in realtà può regalarci piacevolissime sorprese. Uno studio condotto all’Università di Copenaghen e di Lubiana ha portato alla luce quanto sia pericolosa la lavastoviglie. …

Entra a leggere la notizia

Alzheimer, la ricerca continua: si spera su nuovi farmaci

È di questi giorni la notizia che il colosso farmaceutico Pfizer ha deciso di rinunciare agli investimenti nella ricerca di nuovi farmaci per il trattamento delle malattie neurodegenerative come Alzheimer e Parkinson. La società, quindi, potrebbe licenziare centinaia di ricercatori del settore delle neuroscienze in vari laboratori internazionali, indirizzando i fondi in altri settori di ricerca. Negli ultimi anni i …

Entra a leggere la notizia

Trattiene starnuto e si buca la gola: i medici avvertono mai bloccarlo

Trattenere gli starnuti potrebbe essere davvero rischioso per la vostra salute. Anche se vi trovate alla guida dell’auto o in un posto affollato o anche ad un colloquio di lavoro non importa, ma non trattenete gli starnuti perché anche se poco elegante sarà sicuramente la cosa più sicura per voi stessi. Gli starnuti Non vanno trattenuti perché le conseguenze potrebbero …

Entra a leggere la notizia

Tumore colon-retto, creati batteri intestinali che sconfiggono il cancro

Il cancro del colon retto rappresenta il secondo tumore maligno per incidenza e mortalità. Uno studio condotto presso l’Università di Singapore e pubblicato sulla rivista Nature Biomedical Engineering, apre numerose speranze per la lotta al cancro. Arma che determina la regressione della malattia e ha anche effetti preventivi sulla crescita del cancro, il sulforafano. I ricercatori hanno utilizzato una miscela di probiotici ingegnerizzati con l’estratto di …

Entra a leggere la notizia